A- A+
Politica
Pd di Renzi in caduta libera. I numeri che fanno tremare il governo


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Perché Forza Italia ha deciso di adottare una linea durissima e molto leghista sul caso immigrazione? Dopo le elezioni del 31 maggio c'è stata una sorta di svolta e i colonnelli di Silvio Berlusconi hanno sposato il verbo di Matteo Salvini. Giovanni Toti si è subito schierato con Maroni e Zaia e Paolo Romani ha evocato perfino l'uso della forza. Alla base della svolta azzurra, secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it, ci sarebbero gli ultimissimi dati dei sondaggi riservati arrivati sulla scrivania dell'ex Cavaliere.

Forza Italia, rispetto al deludente e preoccupante 10-11% di prima delle elezioni del 31 maggio, sarebbe tornata intorno al 12-13% proprio grazie alla linea dura contro il governo Renzi in particolare sull'emergenza immigrati. La Lega Nord e NoiConSalvini conferma la crescita registrata nelle urne e avrebbe addirittura raggiunto il 15-16%. E il Pd? I numeri - che sono in mano anche al premier-segretario - danno il Partito Democratico in forte calo, addirittura al livello nazionale sarebbe sceso intorno al 30% e quindi ben lontano dal 41 delle Europee.

Flessione anche nei confronti dei dati delle Regionali e alla base della perdita di consensi, oltre a Mafia Capitale, ci sarebbe proprio il caso immigrazione. Anche il M5S appare molto tonico e sarebbe, secondo i dati riservati di Berlusconi, ben oltre il 20% intorno al 23-24%. Fratelli d'Italia confermerebbe il 4-5% mentre Area Popolare sarebbe in ulteriore calo sotto il 3%. La sinistra radicale di Sel e Rifondazione stenta a decollare e insieme non andrebbe oltre il 5-6%, ovvero il valore storico del Prc.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elezionirisultati elettoralidatipdlegaforza italiam5s
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.