A- A+
Politica
Sondaggio, vaccino: quasi 2 italiani su 3 pronti a fare subito la terza dose

Sondaggio, nuovo lockdown nazionale? Italiani spaccati a metà

Quasi un italiano su due, il 48,7%, pensa che tra dicembre e gennaio ci sarà un nuovo lockdown nazionale a causa dell'emergenza Covid. E' quanto emerge dal sondaggio realizzato per Affaritaliani.it da Roberto Baldassari, direttore generale di Lab210.

Il 65,9% del campione, ovvero quasi due italiani su tre, invece, dischiara di essere pronto a farsi somministrare la terza dose di vaccino il primo possibile. Contrario il 34,1%.

Ben il 64,9% degli intervistati è favorevole alla proposte di alcune Regioni di lockdown mirati solo per i non vaccinati. Non è d'accordo solo il 35,1% del campione.

 

Sondaggio venerdì 19

Sondaggio venerdì 19

Sondaggio venerdì 19

Sondaggio venerdì 19

Sondaggio venerdì 19
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    covid sondaggioterza dose sondaggiovaccini sondaggio
    in evidenza
    Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

    Le foto delle vip

    Ferragni spettacolare a Parigi
    Calze a rete e niente slip

    i più visti
    in vetrina
    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


    casa, immobiliare
    motori
    Renault svela gli interni della nuova Austral

    Renault svela gli interni della nuova Austral


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.