A- A+
Politica
Superbonus, "le modifiche? Risicate. Volte a tutelare le fasce più deboli"
Marco Osnato

La maggioranza sarà compatta in Aula? "Assolutamente, non ho dubbi"


Quali modifiche al decreto potrebbero essere apportate in Parlamento?
"Le modifiche da proporre al Parlamento saranno molto risicate, e saranno volte a tutelare le fasce più deboli della popolazione ovvero gli “incapienti” che non possono adoperare la detrazione in dichiarazione e, auspicabilmente, l’edilizia residenziale pubblica".

Il Superbonus è stato un totale fallimento o qualcosa va salvato?
"Il superbonus non è stato un fallimento di per sé, è stato un fallimento la cessione del credito che ha creato uno squilibrio alle finanze pubbliche rilevante e ingestibile. Poi possiamo giudicare il 110% eccessivo perché sottrae al giudizio critico e al contrasto di interesse  tra le parti la valutazione economica della somma".

La maggioranza sarà compatta in Aula?
"Assolutamente, non ho dubbi".

Siete pronti ad accogliere emendamenti delle opposizioni?
"Se rientrano nell'alveo della plausibilità non ci saranno differenza di trattamenti tra le proposte di maggioranza e opposizione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marco osnatosuperbonus modifiche parlamento





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.