A- A+
Politica
Ue, Wilders: "Conte soddisfatto, riceve 82 mld dei nostri soldi in regalo"
(Facebook) Geert Wilders

"Il primo ministro italiano, Giuseppe Conte, molto soddisfatto. Riceve 82 miliardi di regali, dai nostri soldi, mentre gli italiani sono tre volte più ricchi degli olandesi. Perché lì non pagano le tasse". 

Così il leader dell'estrema destra sovranista olandese, Geert Wilders, su Twitter si scaglia contro l'accordo per il Recovery Fund, attaccando l'Italia e il premier olandese Mark Rutte, contestando che abbia riportato un risultato positivo per i Paesi Bassi dal lunghissimo vertice. 

"Ora li paghiamo noi - conclude riferendosi ai fondi del Recovery - grazie alle ginocchia deboli di Rutte".

Twitter, Geert Wilders contro l'Italia e Rutte

WhatsApp Image 2020 07 21 at 17.28.31(Twitter) Geert Wilders
 

 

Commenti
    Tags:
    uegeert wilderswilders twitterrecovery fundwilders attacca l'italiamark rutte





    in evidenza
    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

    L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

    
    in vetrina
    Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

    Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api


    motori
    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.