A- A+
Politica

"Il Presidente della Repubblica vuole liberare i delinquenti dalle carceri? Noi vogliamo liberarci di lui, il Comune provveda subito a togliere ogni immagine di re Giorgio Napolitano dagli uffici di Milano": Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega Nord di Milano e consigliere comunale, annuncia la presentazione di una mozione per chiedere la rimozione delle immagini del presidente della Repubblica dagli uffici dell'amministrazione comunale.

"La sua insistenza nel chiedere amnistie e indulti urta con il senso di legalità della nostra città e il suo protagonismo nella vita politica contraddice lo spirito della Costituzione. Milano vuole legalità e non accetterà che pericolosi criminali possano a tornare a girare liberamente per la città. Se il capo dello Stato vuole arrivare a questo, Milano deve ribellarsi e mandare un chiaro segnale ai decadenti e decaduti palazzi romani. Via Napolitano dalla nostra città"
 

Tags:
napolitanolega

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.