A- A+
Politica

"Il Presidente della Repubblica vuole liberare i delinquenti dalle carceri? Noi vogliamo liberarci di lui, il Comune provveda subito a togliere ogni immagine di re Giorgio Napolitano dagli uffici di Milano": Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega Nord di Milano e consigliere comunale, annuncia la presentazione di una mozione per chiedere la rimozione delle immagini del presidente della Repubblica dagli uffici dell'amministrazione comunale.

"La sua insistenza nel chiedere amnistie e indulti urta con il senso di legalità della nostra città e il suo protagonismo nella vita politica contraddice lo spirito della Costituzione. Milano vuole legalità e non accetterà che pericolosi criminali possano a tornare a girare liberamente per la città. Se il capo dello Stato vuole arrivare a questo, Milano deve ribellarsi e mandare un chiaro segnale ai decadenti e decaduti palazzi romani. Via Napolitano dalla nostra città"
 

Tags:
napolitanolega
in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


in vetrina
Scatti d'Affari ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022

Scatti d'Affari
ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022


casa, immobiliare
motori
 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire

 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.