A- A+
Politica
Visibilia, Santanchè: "Su di me campagna d'odio". Mozione di sfiducia dei 5S
Senato - Informativa del ministro Daniela Santanchè

Santanchè: "Ho impegnato tutto il mio patrimonio per salvare le aziende"

"Ho impegnato tutto il mio patrimonio per salvare le aziende, sfido a trovare qualcuno che faccia lo stesso", ha dichiarato Daniela Santanchè. "Gli appunti mossi a Ki Group negli anni 20-22, esulano dal mio impegno. Su Visibilia non sono raggiunta a ora da alcun avviso di reato, men che meno da alcun rinvio a giudizio, che potrebbe muovere critiche al mio operato politico", ha aggiunto.

LEGGI ANCHE: Meloni: "Io e Morawiecki d'accordo. Fermare i migranti prima che arrivino"

Santanchè: "Non ho nessuna multa da pagare"

"Non ho nessuna multa da pagare", ha rimarcato in Aula la ministra del Turismo.

Silenzio assordante in Aula, seduta sotto tono rispetto alle attese

Nel complesso, seduta parecchio sotto tono rispetto alle attese. L'Aula accoglie l'arringa di "Daniela" in un surreale silenzio bipartisan.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
santanchè





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni


motori
Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.