A- A+
Politica
Puglia/ Vitali (Forza Italia): altri nomi se Poli Bortone non unisce


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Adriana Poli Bortone non è il nostro candidato, ancora. E' la proposta che noi rivolgiamo agli alleati per unire la coalizione". Lo afferma ad Affaritaliani.it il segretario regionale pugliese di Forza Italia, Luigi Vitali. "Dopodiché, stasera o domani, quando avrà parlato Salvini e quando la Meloni avrà chiarito bene il suo concetto, valuteremo se la Poli Bortone è stata una proposta accettata dai nostri alleati. Diversamente, se uno avrà detto una cosa e se l'altra ne avrà detta un'altra, ritorneremo a dichiarare quello che vogliamo fare. Noi facciamo un passo alla volta, non è che candido la Poli Bortone perché poi ce ne ho altri cinque. Così come ho avuto Schittulli fino a ieri, oggi propongo la Poli Bortone e domani posso verificare se è riuscita a mettere insieme i partiti nazionali, perché quelli mi interessano. Se valuterò che la Poli Bortone non riesce a portarmi la coalizione, probabilmente, farò un'altra proposta. Ma quando avrò le idee chiare sull'esito del gradimento sulla Poli Bortone".

Tra le eventuali altre proposte c'è anche il suo nome? "Ma il mio nome è stato sempre sul tavolo, come estrema ratio. Se avessi voluto fare il candidato avrei accettato la proposta di Berlusconi di sei mesi fa. Ho ritenuto che non fosse opportuna la mia candidatura perché c'era già un candidato in corsa, che si chiamava Schittulli, che aveva i partiti che lo sostenevano, che veniva dall'area di Bari e che quindi aveva tutti i requisiti per rappresentare il Centrodestra. E quindi mi sono ritirato in quella sede. Oggi, purtroppo, se ci troviamo in queste condizioni non è per colpa né di Berlusconi né di Vitali, è per colpa di Schittulli che è passato dall'essere il candidato di Nuovo Centrodestra, di Fratelli d'Italia e di Forza Italia a essere il candidato solo di Fitto. E che ha preteso di indicare come Forza Italia avrebbe dovuto fare le liste".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
vitali poli bortone
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.