A- A+
Politica
Voto di scambio inasprita la pena

Giro di vite contro il voto di scambio: la commissione Giustizia del Senato, con una convergenza trasversale, ha dato disco verde al testo che introduce il reato, inasprendo pero' la pena che, rispetto a quanto previsto nell'impianto giunto dalla Camera, passa dalla 'forchetta' 4-10 ai 7-12 anni di carcere.

A favore maggioranza e 5stelle, Lega e Sel. Contrari FI e Gal."Oggi la commissione Giustizia del Senato ha approvato il testo sul voto di scambio, quello che nasce dalla campagna 'Riparte il futuro'", ricorda dalla sua pagina Fb il presidente del Senato, Pietro Grasso. "Mi impegno - aggiunge - a calendarizzarlo al piu' presto in Aula, in modo da passarlo velocemente alla Camera dei Deputati e far davvero 'ripartire il futuro' nel nostro Paese".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
voto di scambiosenatocamera
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.