A- A+
PugliaItalia
Agguato Poggiofranco

Riesplode la guerra di mala a Bari e il raggio d’azione si allarga dai quartieri più periferici a quelli più centrali e signorili. Non era il primo tentativo, ma questa volta l’ultima settimana d’agosto è stata fatale al boss Felice Campanale, 67enne, ammazzato a colpi di arma da fuoco in un agguato avvenuto in viale De Laurentis angolo viale Ghandi, nel quartiere bene di Poggiofranco. L'agguato in serata nei pressi del Gommapark di questro quartiere. I sicari hanno colpito mentre l'uomo con la moglie e i bambini stava entrando in auto.

Agguato Campanale

Era stato esattamente un anno fa, il 25 agosto 2012, che Felice Campanale, il pregiudicato ucciso oggi con colpi di arma da fuoco, sparati da persone non ancora identificate, era sfuggito ad un agguato sul lungomare IX Maggio, al quartiere San Girolamo di Bari.

In quella occasione, a bordo di uno scooter, fu affiancato da quattro persone a bordo di altre due moto e fu ferito con tre colpi all'addome, ad una mano e ad una coscia. Furono almeno sette i proiettili sparati e questo avvalora la tesi degli investigatori che l'agguato era stato fatto per uccidere.

Campanale era ritenuto vicino all'omonimo clan attivo, negli anni scorsi, nel contrabbando di sigarette e nella gestione dei parcheggi abusivi. La risposta non si è fatta attendere: poco dopo spari a San Girolamo contro la casa della famiglia rivale Lorusso. A essere crivellato di colpi è stato un Fiorino parcheggiato proprio nei pressi dell'abitazione di questi.. 

Ora si teme l’escalation della guerra tra i clan cittadini. Nel giugno scorso, in un solo agguato furono uccise tre persone a colpi di mitra nel quartiere periferico di San Paolo.

Tags:
baricampanalelorussoagguato
Loading...
i blog di affari
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.