A- A+
PugliaItalia
ANCI, asse Bari-Torino Sinergie e fondi comunitari

A margine dell'assemblea dell'ANCI a Firenze, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, e Piero Fassino, sindaco di Torino, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per avviare un'attività di programmazione comune dei fondi comunitari 2014-2020 destinati alle città metropolitane, in materia di inclusione sociale e smart cities attraverso il programma operativo nazionale "Città Metropolitane".

"Vogliamo sviluppare iniziative congiunte e progetti - ha detto Decaro - nell'ambito del programma comunitario HORIZON 2020 o in altri programmi gestiti direttamente dalla Commissione Europea in materia di governance complessiva della Smart City e di condivisione tecnologica di servizi attivi e/o attivabili per rendere le città "intelligenti".

Cinque gli assi principali d'azione:

- Energia
- Ambiente e Territorio
- Mobilità
- Città digitale
- Innovazione e coesione sociale
- Sicurezza.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
baritorinodecarofassinofondi comunitaricittà metropolitane
i blog di affari
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
allenare la mandibola: Benefici ed esercizi
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.