A- A+
PugliaItalia
Bif&st, Radford e Bacalov celebrano la delicatezza poetica di Troisi

Doppia premiazione per ricordare la poesia di Massimo Troisi. Luis Bacalov è il protagonista della giornata di oggi: il celebre compositore, ospite della consueta Lezione di cinema al Petruzzelli, intervistato da un Direttore d'Orchestra, il Maestro Rino Marrone, riceve il Premio Fellini for cinematic excellence. Prima dell'annuncio, sul palco del Politeama barese, dell nome del regista vincitore per il Miglior documentario.

La giornata di domani si aprirà invece con il regista Michael Radford, protagonista alle 11.15 della Lezione di cinema al Teatro Petruzzelli condotta da Maurizio Di Rienzo e preceduta dalla proiezione del suo film “Il postino”, ultimo delicatissimo lavoro interpretato da Massimo Troisi, che il Bif&st quest’anno ricorda nel ventennale della sua scomparsa. Anche a Radford, in serata, il premio Fellini for cinematic excellence.

Per le Anteprime Internazionali, Venerdì alle 21.00, al Petruzzelli toccherà a “Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve” di Felix Herngren e subito prima sarà annunciato il vincitore della Miglior Opera prima e seconda.

radford
 

Proseguendo quindi con il programma, il ricchissimo tributo a Gian Maria Volonté, cui il festival è dedicato, prosegue  al cinema Galleria e prevede: “La storia vera della signora delle camelie” di Mauro Bolognini (Galleria 2, ore 11.30); “Il caso Mattei” (Galleria 6, ore 15.00), “Un ragazzo di Calabria” (Galleria 2, ore 16.00), “Caravaggio” di Silverio Blasi (Galleria 2, ore 18.30 con repliche ore 20.15 e ore 22.00), “La tenda in piazza” (Galleria 3, ore 20.15), “Reggio Calabria” (Galleria 3, ore 22.45). Tra gli appuntamenti inseriti nel Festival Volonté il ciclo di incontri con i registi e gli attori che hanno lavorato con il grande attore, curato dalla giornalista di Repubblica Maria Pia Fusco: domani sarà proposta una video testimonianza di Francesco Rosi (Galleria 6, ore 17.15).

Diversi gli Eventi speciali: per il tributo di Alain Resnais sarà proiettato, al Galleria 1 ore 16.00, il suo “Hiroshima mon amour”; al Galleria 5 alle 16.30 ci sarà “Non ho tempo” di Ansano Giannarelli scritto con Edoardo Sanguineti nel 1973 e dedicato al matematico Evariste Galois; al Galleria 4 alle 17.00 “Che strano chiamarsi Federico” di Ettore Scola. A questi si aggiunge poi la tavola rotonda, alle 16.00 al Teatro Margherita, “La critica cinematografica è morta! Viva la critica cinematografica!”, a cura di Franco Montini, presidente Sindacato Nazionale Critici Cinematografici (in allegato il comunicato del Sindacato).

bacalov luis
 

Al Petruzzelli, per la sezione Panorama Internazionale in anteprima assoluta ci saranno:  alle 16.00 “Pas son genre” di Lucas Belvaux e alle 18.30 “Controra” di Rossella De Venuto, pellicola girata in Puglia con il sostegno di Apulia Film Commission (presenti in sala la regista e gli attori Pietro Ragusa e Marcello Prayer).

In Officina Puglia ci saranno: “Una Bugatti a Vico del Gargano” di Ferruccio Castronuovo (Galleria 5, ore 18.00; presente in sala il regista) e “Non per scelta” di Rosa Ferro (Galleria 4, ore 19.00; presente in sala la regista).

In previsione della sua Lezione di cinema di sabato 12, domani il BIf&st omaggia Andrea Camilleri e propone: in anteprima assoluta, alle 18.00 al Galleria 1, “Andrea Camilleri, io e la Rai” di Alessandro Mortelliti (presente in sala) e alle 20.00 al Galleria 4 “A cavallo di un cavillo” intervista ad Andrea Camilleri di Felice Laudadio.

Il concorso Opere prime e seconde prevede:  “La mafia uccide solo d’estate” di Pif Pierfrancesco Diliberto (Galleria 1, ore 20.30; presenti in sala il regista e l’attrice Cristiana Capotondi) e “La prima neve” di Andrea Segre (Galleria 1, ore 22.30)

Il Focus su di domani al Palazzo Ex Poste sarà, come sempre alle 19.00, dedicato a Massimo Troisi, con la partecipazione di Ettore Scola e Mauro Berardi e a cura di Franco Montini.

Troisi Noiret
 

La rassegna “Bellezza, natura e cinema” curata dal Parco dell’Alta Murgia propone, al Galleria 6 alle 19.00 “Il pastore e la montagna” di Valter Torri.

La conferenza stampa/incontri con gli autori in programma tutti i giorni alle 13.00 al Margherita domani prevede la presenza di: Benedikt Erlingsson (per “Of Horses and men”), Giovanni Veronesi (per “L’ultima ruota del carro”) e Enrico Maria Artale e Piergiorgio Bellocchio (per “Il terzo tempo”).

Per la rassegna “Cinema per le scuole” curata dalla coop I bambini di Truffaut: in programma alle 9.15 al Galleria “Cronaca di una morte annunciata” di Francesco Rosi.

Il festival è in diretta tutti i giorni, dalle 16 alle 18.30 dal cinema Galleria, sulle frequenze di Radio Città Futura, che racconta tutti gli avvenimenti principali del festival riportati con ospiti e interviste condotte dalle giornaliste Miriam Mauti e Caterina Di Lernia.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bif&sttroisiradfordbacalovpoesiapostinonoiret
i blog di affari
Covid, l'emergenza non è finita: presto il ritorno alla fase 1 delle misure
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.