A- A+
PugliaItalia
Porto di Bisceglie(BT)

Una banchina sul mare, la luna piena e le mura antiche dall’altro lato, a definire un posto di grande bellezza. Parliamo del porto turistico di Bisceglie, cittadina che questa estate ha dedicato ai suoi cittadini una selezione di talenti in ogni ambito, stili di vita, orientamenti culturali e sociali, il tutto in riva al mare in scenari belli e indimenticabili.

Sulla banchina del porto turistico, modelle che accompagnano ferme sulle pedane le esibizioni  degli artisti, e fra cui vi è la vincitrice dell’ultima selezione di Miss Mondo tenutasi a Giovinazzo: Lucrezia Naglieri, una ragazza alta, sottile, dal lungo collo e con i capelli corti su un visetto delicato. L’antitesi dell’aggressività e della bellezza scontata, con un appeal che vuole ricreare quello di Audrey Hepburn, però con la mancanza del sorriso, che rende immobile nell’espressione questo bel faccino.

Le ragazze vestono abiti da sera di “Ghirlande” con i gioielli di Marina Corazziari, che hanno le tinte e la corposità materica del mare. Particolari quelli rossi che hanno una tonalità conturbante che si riallaccia ai colori della nostra terra. Le indossatrici li portano anche sui capelli o intorno al polso usando il fermaglio come anello, in interpretazioni particolari che ne sottolineano il fascino e la bellezza.

Avere il mare ad un passo con le barche lussuose ormeggiate a fare da sfondo, è una proposta inusuale come quella di offrire opportunità ai giovani, di creare, scegliere, facendosi portavoce di fenomeni ancora intangibili. Sulla banchina passano le coppie anziane, i ragazzi che si tengono per mano, le famiglie, le amiche che escono insieme nei giorni di festa. Espone un pittore scultore biscegliese: Domenico Velletri, e sotto le sue opere ci sono pensieri forti, come quello che paragona l’ultimo respiro ad un inarrestabile orgasmo. Declamano le proprie poesie: Teodora Mastrototaro e Maurizio Evangelista, e quest’ultimo con un’opera breve prima in inglese e poi in italiano, dona nuovi stimoli creativi e soprattutto fa pensare.

IMG 0787

Lara Pellicano, carina, giovane, a piedi scalzi applica l’arte del body painting sul corpo di Fabio Rondinelli, modello famoso già Mister Mondo Italia, e che vedremo presto in televisione. Canta con una interpretazione molto intensa Francesco Caselli, mentre l’Accademia di Vanna Sasso propone una violinista: Gabriella Altomare, il fascino di un sax di grande impatto: Michele Anastasia, e gli irriverenti capelli rossi di Fabio di Liddo, di soli 17 anni, che suona al pianoforte sue composizioni che parlano di estro creativo e di sogno di riuscire a dare il senso giusto ad ogni nota, ad ogni ispirazione.

Una combinazione semplice ma di grande effetto quella realizzata da Carmen Martorana, che sulla combinazione “scoprire-capire-proporre-promuovere” crea il dna della propria Agenzia, che supportata da una valida comunicazione, firma gli eventi più particolari della costa di Bari nord, sempre col risultato di suscitare entusiasmi, polemiche, euforie, ovvero momenti che piacciono in location suggestive. Naturalmente occorre che le scelte diventino forti perché anticipatrici, provocatorie perché innovative, che le idee diventino un network in divenire, per togliere dalla banalità e dall’arretratezza i nostri giovani artisti e creare per loro le prime riflessioni di successo.

Tags:
biscegliemodaartemusicaportopasserella
i blog di affari
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.