A- A+
PugliaItalia
Brindisi, Andy Warhol 'The American dream'

Dal 5 dicembre 2014 al 18 gennaio 2015 le splendide Sale di Palazzo Nervegna saranno vetrina di una selezione di opere di Andy Warhol. La mostra, titolata “The American dream”, è ad ingresso gratuito.

E’ organizzata da “E.M.A. preziosi d'arte” con la collaborazione di “Spirale di Milano” e patrocinata dal Comune di Brindisi ed è figlia di un progetto più ampio curato da Achille Bonito Oliva, partito nel 2013 a Porto Cervo e che ha già transitato dal PAN di Napoli, da Montecarlo e adesso a Brindisi, per poi concludersi al Kremlin di Kazan in Russia nel 2015. 

brindisi provincia
 

Scopo della mostra, oltre quello di portare nel nostro territorio artisti che hanno fatto la storia dell'arte, è quello di raccontare il sogno americano attraverso una rassegna di opere degli anni ’60, ‘’70 ed ’80. Un viaggio nell' America del boom economico che scopre nel passato il nostro presente e svela le radici della società contemporanea con opere di un'attualità disarmante.

In concomitanza con l’inaugurazione della mostra di Wharol, si terrà il “Nervegna art & wine festival”, un elegante viaggio enogastronomico in cui il connubio “vino ed arte” servirà a far gustare i sapori dell’eccellenza  pugliese a tutti quelli che si recheranno a Palazzo Nervegna per ammirare la selezione di opere del genio della pop – art.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
brindisiwharoldreamamericanpalazzo nervegna
i blog di affari
Covid, la scienza ideologica al soldo del potere dei gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, così otteniamo diritti e libertà già garantiti dalla Costituzione
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Sindacalista ucciso, la solitudine dei lavoratori nello spirito del tempo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.