A- A+
PugliaItalia

 

Il prossimo 1° luglio Mirko Vucinic si dovrebbe sposare nella Basilica Concattedrale di Ostuni con la ragazza che gli è a fianco da oltre quattro anni: Stefania Scoditti, la cui famiglia è originaria di Mesagne.

Non ci sono ancora conferme come scrive la Gazzetta del Mezzogiorno. Grande il riserbo degli interessati come del parroco che ancora attende notizie ma la sola indiscrezione, ha fatto esplodere la gioia dei tanti tifosi della Juventus di Ostuni. E' probabile infatti che potranno vedere da vicino i propri beniamini e tutti i calciatorisfilare sotto i loro occhi per partecipare a questa funzione religiosa.

Una Ostuni “blindata” che si colorerà, come quando si festeggiano i successi della “Vecchia Signora”, di bianco e nero e che potrà gridare con gioia “Juve-Juve”. Le notizie raccolte dicono che il giocatore, sia quando era a Lecce che, in estate quando trascorre le sue vacanze nel Salento, è stato subito affascinato dalle bellezze della “Città bianca” e dalla sua Chiesa Madre dicendo che, se si sarebbe sposato, sarebbe venuto a farlo a Ostuni.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
vucinicjuventusostuni
i blog di affari
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
DONAZIONI DI SANGUE, AIUTI E PROGETTI PER AGRICOLTURA E BIOGAS
Boschiero Cinzia
Atti fiscali illegittimi: Convegno a Milano il 20 maggio
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.