A- A+
PugliaItalia
congedo

“Occorre che la Regione metta in campo al più presto gli uffici competenti e tutti gli strumenti di cui può disporre per fornire una risposta esaustiva ai cittadini del Salento in termini di salute e sicurezza”. Il vice presidente vicario del gruppo consiliare del Pdl, Erio Congedo chiede alla Regione di intervenire per fare chiarezza sulla vicenda che è nata dalle dichiarazioni del pentito di camorra Carmine Schiavone secondo cui la Puglia e il Salento diversi anni fa sarebbero state usate come discariche di rifiuti tossici, e che assieme all’emergenza relativa ai tumori al polmone in provincia di Lecce e in particolare nel distretto di Galatina, sta allarmando non poco il Salento. 

“E’ chiaro che sulla vicenda dei rifiuti tossici c’è un percorso giuridico e penale di cui aspettiamo le conclusioni - sottolinea - ma il livello di preoccupazione che il Salento vive in questi giorni, obbliga la Regione a intervenire per chiarire la dimensione e la portata del fenomeno".

rifiuti tossici

"E’ necessario che gli uffici dell’assessorato alla Salute e quelli dell’Arpa e della Asl regionale facciano una verifica di carattere tecnico, ambientale e sanitario per sgombrare il campo da ogni possibile dubbio in merito alla presenza o meno sul territorio provinciale di siti in cui in passato sono stati riversati abusivamente rifiuti tossici e alla eventuale incidenza sulla salute dei salentini".

"Una situazione che, peraltro, alimenta un vero e proprio allarme sociale per il Salento se associata all’emergenza tumori, cioè al picco di neoplasie polmonari registrato in determinate aree della provincia e in quella di Galatina in particolare".

"La questione del Salento come possibile discarica di rifiuti tossici, oltre ai profili di natura criminale, tocca tematiche come quella della salute e della salubrità del contesto che ci circonda, e non ammette indugi di alcun tipo a livello istituzionale. Le prospettive gravissime che implica - conclude Congedo - impongono di agire in fretta e con ogni mezzo possibile”

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
salentoallarmerifiuti tossicigalatinacongedopdl
i blog di affari
Meglio praticare sport o fare una dieta?
Anna Capuano
A Kabul di scena il male dei talebani
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Green Pass, ottenere uno Stato totalitario instaurando un regime terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.