A- A+
PugliaItalia
FOTO BERLUSCONI DAMBROSIO
 

"La rinascita di Forza Italia porta con sé i venti mai sopiti della passione politica e civile per realizzare i valori in cui crediamo: libertà, giustizia e solidarietà. Lotta all'oppressione fiscale, a quella burocratica e a quella giudiziaria; meno Stato e più mercato; più competizione, più merito, più dinamismo; più opportunità di scelta per famiglie, lavoratori e imprese: questi gli obiettivi che nello spirito originario di Forza Italia troveranno più forza e compiutezza.

Per quanto riguarda gli appuntamenti locali, il primo banco di prova saranno le amministrative nel capoluogo pugliese. Sono certo che Bari risponderà con  grande partecipazione alla chiamata di Forza Italia in relazione ad una forte proposta di rinascita di questa città distrutta da dieci anni di una gestione politica e amministrativa inefficace e deleteria che faceva gli interessi solo del cerchio magico del capo, non certo della comunità.

Le forze di centrodestra sapranno trovare una sintesi sulla linea della coerenza e dei valori comuni, a cominciare dal recupero della consapevolezza da parte del NCD -  in vista del voto di fiducia di mercoledì - di non poter appoggiare un Governo ormai di sinistra e di dover tornare a fare una scelta di rispetto degli elettori e degli impegni assunti con il Paese al momento della elezione in Parlamento sotto l'egida di Berlusconi.

Non posso pensare che a prevalere non sia il valore della coerenza e della responsabilità attraverso un percorso politico lineare e chiaro che darà i suoi frutti anche a livello locale. Bai sarà restituita alla sua dignità e al suo progetto di sviluppo con la vittoria del centrodestra".

Lo dichiara in una nota il sen. D'Ambrosio Lettieri, coordinatore Forza Italia - PdL Grande Città di BARI.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
forza italiad'ambrosio lettieriricucirencd
i blog di affari
Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
L'opinione di Tiziana Rocca
"No Green Pass esclusi dalla vita sociale come se non fossero cittadini"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Caso Beccaglia: "Io, donna e medico, dico che non è violenza sessuale"
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.