A- A+
PugliaItalia
Bruno 3
 

 

Un raggio di luce destinato a riflettersi e moltiplicarsi nel chiarore della pietra mediterranea di Borgo Egnazia o della Masseria San Domenico, per avvolgerti nel più accogliente dei sorrisi di Puglia.

Questo è il primo e piacevole approccio con Elena Bruno, nuovo Executive Sales Director & Communication del Gruppo San Domenico Hotels della famiglia Melpignano a Savelletri (Br).

Dolcezza, fermezza ed eleganza nella cura attenta al cliente, al servizio da garantirgli ed alla qualità ad ampio spettro da assicurargli, in ogni momento del suo soggiorno, nelle prestigiose strutture dell'entroterra pugliese a ridosso della Valle d'Itria.

Questi i capisaldi di un’impostazione decisa a far fulcro sul prodotto, prim’ancora di intraprendere le rotte internazionali di una commercializzazione innovativa, pro-attiva e multisettoriale.

Formazione, management e leadership forgiate innanzitutto alla corte di Lord (Sir) Charles Forte e del suo sofisticato gruppo alberghiero. Doti affinate, in seguito, anche presso altre griffe multinazionali come Le Meridien, Dorchester Collection, Small Luxury Hotels o la Magellan Hospatility.

Accompagnare il salto dei Melpignano verso una comunicazione più strutturata, in funzione di un rilancio del ventaglio d'offerta: da proiettare in una dimensione distributiva decisamente più internazionale. Questa la mission affidata alla manager Bruno, che sul campo ha avuto modo di guadagnare i galloni di Miss Yield in Rome.

Il suo arrivo in Puglia punta a caratterizzare la proposta all'insegna della fidelizzazione, attraverso un'impostazione integrata, che mira non soltanto ad allargare la gamma di interlocutori, ma a fare in modo che le diverse strutture facciamo sistema tra di loro, mettendo a frutto in forma più razionale l'accattivante attrattiva del brand Puglia, esaltandone le peculiarità d'attrazione nel fascino caleidoscopico delle proprie declinazioni.

Lusso, ricchezza del territorio, cura del particolare per una vacanza che lasci il segno e diventi una vera e propria "esperienza di vita". Ovvero, la ricerca della ricchezza culturale e del lusso come benessere tendente alla cura della persona, che è cura di se stessi a prescindere dal rispettivo status sociale.

Masseria San Domenico
 

Pertanto, lusso non solamente legato all’immagine, ma legato alla sostanza dei valori culturali, educativi e di ricchezza interiore, che le persone e - in particolare i viaggiatori più esperti - vogliono avere e cercano. In questo, secondo Elena Bruno, si riassume il lusso: “tempo e cultura”. Un modo come un altro per testimoniare in sintesi il culto della bellezza.

Richiami che nella versione benessere e salute della Masseria San Domenico sensibilizzano la domanda europea; mentre col fascino dell’entroterra, le suggestioni dei piccoli centri, l’autenticità degli insediamenti rupestri e l’esclusività di Borgo Egnazia, suscitano nuovi entusiasmi oltre Oceano, lungo l’immensa frontiera americana. Per non dire del golf che, abbinato alla proposta enogastronomica più ricercata del momento, torna a stimolare l’interesse della Germania e dell’Olanda, ma anche dei Paesi Scandinavi e della Svizzera.

Ma il raggio di quel sorriso, corroborato dalla luce e dai colori di Puglia, è già pronto per proiettarsi tra le brume della Russia, i crepuscoli dell’India e la fantasmagoria gioiosa dei ritmi brasiliani

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
brunosan domenico hotelsmelpignanosavelletriforteborgo egnatialussocultura
i blog di affari
LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
Di Ernesto Vergani
Vaccini obbligatori ai bambini, che cosa fare quando l'ex coniuge si oppone
di Avv. Maria Grazia Persico*
Green Pass, uno strumento di discriminazione e di controllo biopolitico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.