A- A+
PugliaItalia
Fabrizio, lo stregone del Policlinico

Fabrizio.

Fa lo stregone. Esatto lo stregone. Con intrugli e tecnologie miracolose, sa fermare i corpi mentre oltrepassano l'Ade, tenerli in vita e consentire di salvarli.

Di solito riesce. Talvolta no.

E' un rianimatore del Policlinico. Uno dei miei angeli in questo lungo cammino di confidenza con la malattia.

Dalla sua bellissima amicizia ho capito che per il medico, quello vero, la professione è una scelta integrale di vita, non una marchetta redditizia.

Sabato quando hanno inaugurato le nuove sale di rianimazione era incontenibile.

Si può festeggiare perché ora lavorerai di più, prenderai lo stesso ma potrai fare meglio. Per gli altri.

Piace pensare che il mondo matura grazie ai Fabrizio che il lavoro lo concepiscono così.

Come uno stimolo a dare il meglio di se stessi per prendersi cura degli altri.

(di Guglielmo Minervini)

Tags:
fabriziominervinipoliclinicobaristregone
i blog di affari
Sistemi di raccomandazione in retail ed education con aKite e SocialThingum
di Francesco Epifania
Cav in campo per le Comunali: "Con Salvini intesa su tutto"
"Ecco il nostro compito: un partito repubblicano"
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.