A- A+
PugliaItalia
Felicità

Dal 3 all’8 luglio si svolge a Cellino S. Marco (Br) la II edizione del Festival Internazionale dell’Arte Giovani “FELICITA’ ”.

La manifestazione organizzata dallo Studio Concertistico dei Ragazzi “Neposedy” di Mosca, in collaborazione con la società Fadi Incoming Service e il Centro Economia e Sviluppo Italo-Russo (CESVIR) di Bari, vedrà la partecipazione di talentuosi giovani artisti, di età compresa tra i 3 ai 25 anni, provenienti da regioni italiane, dell’Ucraina, Bulgaria, Israele e in particolare dalla Russia.

Infatti, i riflettori per cinque giorni consecutivi saranno puntati su tanta musica, coreografie, canti e balli classici e popolari, sotto l’attento sguardo di una competente giuria composta da personalità di spicco del mondo dello spettacolo italiano e russo.

Per i vincitori di questa seconda rassegna in Puglia, e per le considerevoli capacità di questi giovani, sono riservati preziosi premi, tra cui la partecipazione ad importanti trasmissioni televisive che andranno in onda sulle reti russe nel prossimo autunno. Particolare rilevanza alla gara canora sarà rappresentata dall’intervento dell’artista pugliese Al Bano Carrisi, molto amato dal popolo russo, il quale ospiterà nella Sala Concerti della sua tenuta a Cellino S. Marco le prime serate della manifestazione. La collaborazione artistica con Al Bano proseguirà in occasione delle tournee e dei concerti che il cantante da molti anni propone in tante piazze della Russia.

Al Bano

Il clou del festival “Felicità” si avrà la sera di venerdì 5 Luglio con il concerto che si terrà a Bari in P.zza del Ferrarese con inizio alle 20.30, che porterà sul palcoscenico del capoluogo pugliese tutti i bambini e i ragazzi partecipanti all’evento, per sugellare ancora una volta il legame straordinario dei popoli dell’Est Europa con la città di San Nicola. Questa serata è patrocinata dal Comune di Bari e realizzata in collaborazione con il Club Amici della Russia e con l’Associazione “Bimbi Bari”.

foto(19)

“L’obiettivo ambizioso – sottolinea Rocky Malatesta Direttore Generale del CESVIR, è quello di far divenire questa manifestazione un vero “laboratorio artistico” internazionale, che possa garantire ai tanti giovani talenti che lo animano un importante banco di prova utile per confrontarsi con altri artisti di diversa formazione e provenienza culturale. Dalla Puglia un messaggio di speranza che unisce le giovani generazioni con la musica, con l’arte per un futuro comune di pace e sviluppo solidale”.

Tags:
cesviral banorussiagiovanipromessebari
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.