A- A+
PugliaItalia
Gli occhiali di Giorgia a Santino Il ciabattino scoperto da Affari

di Antonio V. Gelormini

L'impegno è stato onorato. Gli occhiali a Santino, il ciabattino di Castellana Grotte - depositario tra pochi di un patrimonio di artigianalità in via d'estinzione - scoperto e portato agli onori della cronaca da Affaritaliani.it, sono stati consegnati da Giorgia Meloni in persona. Il leader di Fratelli d'Italia non ha voluto perdere l'occasione del tour elettorale in Puglia e della partecipazione al corteo di solidarietà per i Marò - organbizzato a Bari - per incontrare Santino Pinto e adempiere all'impegno preso qualche settimana fa.

La stora comincia con una passeggiata a castellana Grotte (Ba) del direttore di Affaritaliani.it, Angelo Maria Perrino, che incuriosito dal gruppo di anziani che gioca a scopa in piazza, si ferma e decide di intervistarli. E' lì che scopre Santino Pinto, quello che paziente perseveranza continua a fare, le condizioni precarie in cui versa insieme alla sua famiglia.

La storia di Santino e dei suoi occhiali tenuti su con una molla artigianale, ingegnosamente confezionata e non brevettata da Santino stesso, diventa un caso editoriale e attira le attenzioni anche della trasmissione Rai "La vita in diretta".

Nella puntata che vedeva protagonista il novantenne Santino Pinto, era ospite anche Giorgia Meloni - per altro tipo di intervento - che si interessa al caso del ciabattino storico di Castellana e assume l'impegno di assicurargli un immediato check-up oculistico funzionale all'acquisto di un più adeguato e performante paio d'occhiali.

Mel11
 

Quel giorno Santino raccontava, anche, della precarietà insostenibile di una situazione familiare critica,: con una pensione minima di cui gode, assolutamente insufficiente per vivere, avendo anche una moglie ipovedente, per cui la necessità di continue cure e assistenza è diventata pane quotidiano.

La consegna dei nuovi occhiali è avvenuta durante l'incontro con Giorgia Meloni a Bari, a Villa De Grecis, dopo la manifestazione nazionale di solidarieta per i Marò, cha da via Sparano ha attraversato il centro di Bari fino al Fortino sul Lungomare levantino.

Santino Pinto era accompagnato da Francesco De Ruvo, coordinatore di FDI-AN di Castellana Grotte.

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Tags:
melonisantinocastellana grotteciabattinoaffaritaliani.itocchiali
i blog di affari
Lions Club Lecce ringrazia azienda di Bergamo
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.