A- A+
PugliaItalia
Ilva, Tomaselli (Pd): 'Tutela salute produzione e risanamento ambientale'
“Le norme relative all’Ilva contenute nel decreto sulle emergenze ambientali, approvato definitivamente dal Senato, rappresentano un ulteriore contributo di governo e Parlamento verso l’obiettivo che il Pd sostiene con forza di tenere insieme continuità produttiva per lo stabilimento di Taranto, tutela della salute e risanamento ambientale della città”. Lo dichiara il senatore del Pd Salvatore Tomaselli, capogruppo PD in commissione Industria.
 
“Tali norme – spiega Tomaselli – rafforzano ulteriormente il ruolo e i poteri del commissario straordinario per l’attuazione delle misure del piano ambientale definendo più precisamente tempi e modalità di esecuzione delle misure necessarie a questo scopo. Di particolare importanza è il potere assegnato al commissario di reperire le necessarie risorse, anche – conclude il senatore democratico – con il ricorso all’aumento di capitale vincolato al compimento del piano stesso e alla concreta messa in opera delle prescrizioni previste dall’Aia".
Tomaselli spiga
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
tomaselliilvapdrisanamentosaluteproduzione
i blog di affari
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia
Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.