A- A+
PugliaItalia
La Fondz. Tatarella ricorda Mimmo Mennitti

Il 30 maggio la Fondazione Tatarella ricorderà Mimmo Mennitti, l'intellettuale, il politico, il giornalista, che è stato uno dei protagonisti della destra e della politica pugliese.

Deputato missino, parlamentare europeo con Forza Italia, sindaco di Brindisi. Nel MSI fondò e diresse Proposta, anticipando temi e politiche poi riprese da Alleanza Nazionale. Poi diresse il Roma e fondò Ideazione, una delle più belle riviste del centrodestra, oggi purtroppo cessata.

A ricordare Mennitti saranno Nicola Buccico, Gianfranco Fini, Raffaele Fitto, Gaetano Quagliariello e Adolfo Urso. Ognuno di loro ha avuto con Mennitti un intenso rapporto, da Nicola Buccico, col quale, insieme a Pinuccio Tatarella, mosse i primi passi in politica e nelle organizzazioni giovanili del MSI, ad Adolfo Urso, che lo accompagnò nell'avventura del Roma, da Gianfranco Fini che con Mennitti si confrontó cavallerescamente al congresso missino di Sorrento a Raffaele Fitto, che sostenne con convinzione la sua candidatura a Sindaco di Brindisi, per finire a Gaetano Quagliarello, che con Mennitti ebbe un intenso sodalizio culturale.

La manifestazione avrà luogo a Villa Romanazzi Carducci il 30 maggio alle ore 18.30

Iscriviti alla newsletter
Tags:
barimannittitatarellafondazionericordobrindisi
i blog di affari
Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Zaino sospeso: l'iniziativa continua
Vaccino, Camilla Canepa morta: cade la formula "nessuna correlazione"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.