A- A+
PugliaItalia
La Puglia a Londra con un musical La prima di Walking on Sunshine

Londra - “La Puglia è diventata un brand di qualità, e non è poco in un momento in cui il turismo italiano è in crisi. Siamo in controtendenza. Con i roadshow nelle capitali europee, la gente, come questa volta sta accadendo a Londra, passeggiando per strada, incontra il Villaggio Puglia  e “inciampa” nella bellezza, nei colori, nei sapori  pugliesi. Il musical ambientato in Puglia, poi, presentato nella capitale del musical, è uno spot gigantesco per la Puglia!”

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola partecipando a Londra alla prima del musical, interamente girato in Puglia, “Walking on Sunshine”. L’anteprima internazionale è andata in scena in occasione della quarta tappa londinese, dopo Vienna, Berlino e Monaco, del roadshow #Weareinpuglia organizzato dalla Regione Puglia (assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, tramite Pugliapromozione, Agenzia Regionale del Turismo). Un roadshow che, sin dal mese di aprile, sta portando la Puglia nelle principali città europee con un nuovo programma di eventi e attività finalizzati alla comunicazione del brand Puglia al grande pubblico.

Puglia Londra
 

Tra le attività di comunicazione, anche l’allestimento di un Villaggio Puglia sulle rive del Tamigi a South bank, all’interno del quale il Presidente  Vendola ha incontrato, nel pomeriggio di ieri, l’Ambasciatore d’Italia a Londra, Pasquale Terracciano.

Note sul musical “Walking on Sunshine”

Il musical “Walking on Sunshine” è una produzione internazionale (Vertigo Films e Eagle Pictures), voluta da Apulia Film Commission, e in copromotion con Pugliapromozione. Le musiche sono di Madonna, Cindy Lauper, Wham! ed altre star internazionali mentre fra i protagonisti, c’è la popstar britannica Leona Lewis. La serata di presentazione del musical è stata anche l’occasione per invitare in Puglia l’attrice Emma Thompson.

Note sul Villaggio Puglia

Il pubblico londinese sta sperimentando con curiosità le attività del villaggio Puglia che resterà aperto fino a domenica 15 giugno. Dal monitoraggio effettuato nei primi 7 giorni del Roadshow di Londra, si sono registrati circa seimila visitatori.

Oltre 2.000 persone sono state coinvolte nei laboratori organizzati presso il Villaggio, tra i quali stanno riscuotendo maggior successo Wine Experience (Degustazione guidata di vini pugliesi), Oil Experience (Degustazione guidata di olio), i workshop di Pizzica e l’evento speciale CIME DI RAVE. Anche la stampa britannica ha  dimostrato il suo interesse per la Puglia: il Sunday Times, giornale della domenica più venduto in Gran Bretagna, proprio in questi giorni ha spiegato perché la Puglia vince ormai sulla Toscana come destinazione turistica.

A partire dall’attivazione dei primi collegamenti aerei diretti Ryanair tra gli scali di Bari e Londra, l’incoming dal Regno Unito in Puglia ha registrato un trend deciso e costante, con un incremento del 76% degli arrivi e un raddoppio delle presenze registrato nell’arco di un quinquennio (erano poco più di 23mila arrivi e 84mila presenze nel 2009 e più di 40mila arrivi e 164mila presenze complessive nel 2013). 

E in questi giorni Londra è tappezzata di immagini della Puglia, sugli autobus a due piani, nelle metropolitane e nei bar grazie alla nuova nuova campagna di comunicazione #Weareinpuglia realizzata in co-marketing con Nikon, campagna partita in contemporanea al roadshow.

Dopo Londra, ci saranno altre due tappe per il  roadshow #weareinpuglia:  Parigi (Gare Montparnasse) dal 21 al 30 giugno e Dublino  (George’s Dock) dal 6 al 15 luglio.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
londrapugliavendolamusical#weareinpuglia
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.