A- A+
PugliaItalia
Ministro Giannini in Masseria "Più scuola e meno mafia"

L’Antica masseria dell’Alta Murgia, bene confiscato alla criminalità organizzata nel 2011, è stato restituito alla collettività per ospitare iniziative di alternanza scuola-lavoro e di supporto a giovani con disagio. Il Miur, mediante un protocollo d’intesa con l’Associazione italiana alberghi per la gioventù, ha consegnato la masseria in comodato d’uso gratuito ad un’associazione temporanea di scopo per la realizzazione del progetto F.O.R.T.E. contro la dispersione scolastica.  

giannini inaugura masseria murgia

 

 

Durante la tappa pugliese della ministra all’Istruzione, Stefania Gianniniè stato tagliato il nastro per l'inaugurazione della struttura, in continuità con il Piano nazionale ‘Più scuola e meno mafia’, il cui obiettivo è l’educazione alla legalità mediante l’utilizzo di beni sottratti alle organizzazioni malavitose per la realizzazione di iniziative di carattere culturale e di progetti didattico/formativi rivolti ai giovani.

 

antica masseria murgia
 

Contestualmente all’inaugurazione si èsvolto il convegno Filiereintelligenti’ che rientra nel programma di avvicinamento a EXPO 2015 con l’intento di metterein sinergia i mondi dell’istruzione, università e ricerca con quello imprenditoriale sui temi della qualità dei prodotti agroalimentari e della sostenibilità produttiva.

 

Le ‘isole del gusto’ hanno accompagnato le attività di divulgazione, promozione e valorizzazione delle peculiarità agroalimentari del territorio murgico con la degustazione di una ricca varietà di prodotti caseari, olio, vino, dolci e pasta realizzati con la semola rimacinata di grano duro, a testimoniare l’importanza del binomio formazione e territorio, e tutela di un patrimonio di tradizioni enogastronomiche irrinunciabile.

 

Nella stessa giornata la ministra Giannini si è recatanello stabilimento Bosch di Bari/Modugno quale ‘modello di alternanza scuola-lavoro che potrà diventare un punto di forza’, ha dichiarato.

Tags:
gianninimasseriapugliaconfiscatomurgiamafiascuola
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.