A- A+
PugliaItalia
Olio e vino di Puglia Per un Natale bio-autoctono

Vino e olio insieme, per valorizzare la Puglia all'avvio delle festività natalizie. Doppio appuntamento per il 7 dicembre con “Cantine Aperte a Natale” e “LoVolio Extravergine in #Puglia”, i due eventi organizzati dal Movimento Turismo del Vino Puglia in collaborazione con l'Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.

Cantine e frantoi aperti in contemporanea, nel giorno della vigilia dell'Immacolata, per consentire a turisti e appassionati di “gustare” itinerari inediti, incontrare i produttori e scoprire come prendono vita le pregiate produzioni nostrane. Si potranno assaggiare e acquistare i vini e gli oli direttamente nei luoghi in cui nascono, in un clima inevitabilmente intriso dell'atmosfera natalizia.

cantine sandonaci
 

“Due prodotti simbolo dell’eccellenza agroalimentare regionale e della ruralità pugliese: l’olio e il vino. Il primo – dichiara Fabrizio Nardoni, Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Pugliacelebra in questo periodo i riti della raccolta delle olive e della trasformazione in extravergine nei nostri frantoi;  il secondo annuncia, con la sua gaiezza conviviale, la gioia delle imminenti feste natalizie. Due prodotti che, insieme con gli elevati livelli di qualità ormai raggiunti e universalmente riconosciuti dai consumatori, sono i testimoni e gli ambasciatori di un mondo rurale capace di esprimere il proprio rinnovamento tecnico e culturale e, allo stesso tempo, di conservare le tracce identitarie di territori e comunità”.  

Sono in tutto 15 le aziende visitabili nel corso della giornata. Si tratta di 11 cantine  - Alberto Longo di Lucera (Fg), La Cantina di Andria ad Andria, Villa Schinosa di TraniTerre di San Vito di Polignano a Mare (Ba), Vetrère di Montemesola (Ta), Carvinea di Carovigno (Br)Libera Puglia Hiso Telaray di Mesagne (Br), Mottura di Tuglie (Le)Cupertinum e Marulli di Copertino (Le) - e 4 frantoi – Maria Cristina Bisceglia di Mattinata (Fg)Galantino di Bisceglie (Bt)Oro di Trani a Trani, Il Frantoio di Ostuni (Br) - animati a festa grazie alle numerose iniziative organizzate per coinvolgere i visitatori. Assaggi di prodotti tipici, spettacoli musicali, mostre e attività culturali faranno da contorno alle classiche visite e degustazioni. 

botti vino 800
 

“Ultimo appuntamento dell'anno in cantina per gli enoappassionati - commenta Sebastiano de Corato, Presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – e, come già accade da cinque edizioni, anche nei frantoi partners del nostro Consorzio. Ci auguriamo, pertanto, che siano in tanti ad apprezzare la bontà dei nostri prodotti trascorrendo una giornata piacevole, in un'atmosfera di festa e calorosa accoglienza”. 

In ogni cantina il popolo degli enoturisti sarà accolto in un clima di festa per degustare i vini ed effettuare acquisti di bottiglie e manufatti nei corner appositamente allestiti. Nei frantoi sarà possibile vivere un'intera giornata dedicata alla cultura dell'extravergine, da conoscere, provare e degustare, per dare carattere alle ricette di tutti i giorni o per un gustoso dono natalizio. Infine, itinerari speciali tra frantoi e cantine saranno disponibili per gli appassionati di bicicletta grazie alle Associazioni “Ruotalibera Bari” e “Cicloamici” di Brindisi e Mesagne.  

“Nonostante i vincoli che ci sono imposti dal rigido patto di stabilità e dalla riduzione dei fondi trasferiti dallo stato alle regioni - conclude Nardoni - continueremo a sostenere le più efficaci azioni di marketing territoriale per valorizzare e promuovere le nostre produzioni a beneficio del sistema agroalimentare e dell’intera economia pugliese”.  Tutte le informazioni sugli eventi e i relativi aggiornamenti sono disponibili sul sito www.mtvpuglia.it e sulle pagine social del Movimento.

Tags:
oliovinonataleautoctonomovimentoturismopuglia
i blog di affari
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.