A- A+
PugliaItalia
da sx Giacomo Olivieri, Marcello Pittella, Paolo Galante

Per Realtà Italia, il nuovo partito presieduto da Giacomo Olivieri, lo spoglio elettorale delle elezioni regionali in Basilicata si è concluso con un risultato molto lusinghiero, anche considerando che Realta’ Italia alla sua prima competizione elettorale regionale, ha ottenuto un risultato migliore di partiti come Sel, Centro democratico e Idv.

Con il 6% dei voti – ha detto Olivieri – rappresentiamo la più interessante novità all’interno dello schieramento di centro-sinistra che ha portato Marcello Pittella a vincere nettamente le elezioni a Presidente della Regione Basilicata.  Noi – ha continuato Olivieri -  siamo un partito giovane, costituito alla fine dello scorso anno. La nostra lista in Basilicata è stata definita in meno di due mesi con persone che hanno voluto sposare il nostro progetto politico. Un progetto che parte dal basso con i cittadini e non è calato dall’alto per i cittadini perché noi non vogliamo lasciare nessuno indietro. Il nostro principale obiettivo è batterci per indurre le istituzioni a porgere concretamente una mano a tutti i cittadini italiani in difficoltà, attraverso iniziative  di  sussidiarietà orizzontale. Noi siamo per la trasparenza e la partecipazione libera e attiva dei cittadini, siamo contro l’astensionismo e contro chi grida per distruggere”.

Sempre sull’esito del voto in Basilicata, Olivieri si ritiene molto soddisfatto  per il successo ottenuto da Paolo Galante:  “la sua elezione a consigliere è il giusto premio al suo impegno politico e al lavoro di squadra svolti  in questi due mesi. Sono convinto che Paolo collaborerà costantemente con il nuovo Presidente della Giunta, impegnandosi a contribuire alla realizzazione del progetto politico firmato dall’intera coalizione e finalizzato a far recuperare alla Basilicata il tempo politico perso”.

Da domani, i riflettori elettorali di Realtà Italia saranno puntati anche verso Bari, dove a inizio del 2014 si svolgeranno le primarie del centro-sinistra per individuare il candidato sindaco delle elezioni previste in primavera.  Io - ha concluso Olivieri - sarò della partita perché credo che la mia città  meriti un Sindaco scelto dai cittadini che possa diventare un punto di riferimento per tutti i baresi. Disponibile anche a rinunciare ai suoi privilegi per poter aiutare concretamente le tante famiglie che si trovano in difficoltà”.

Tags:
pittellabasilicatapresidenterealtà italia
Loading...
i blog di affari
Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.