A- A+
PugliaItalia
Petruzzelli, Battiato cade sul palco. Frattura femore

Era successo già ad un altro grande artista, Lindsay Kemp, prima dello sciagurato incendio del Teatro Petruzzelli, quando eseguendo leggero le coreografie di "Flowers" il famoso ballerino britannico non s'accorse che il palco era finito e andò giù, plasticamente e rovinosamente, direttamente nel "golfo mistico".

Ieri sera è successo a Franco Battiato, verso la fine del suo concerto al Politeama barese, proprio durante l'esecuzione di "Voglio vederti danzare". Un palco grande, quello del Teatro Petruzzelli, che invita ai movimenti ampi, ma che se incrociati con la prospettiva suggestiva della bellezza ammaliante del teatro restaurato, può provocare la fatale distrazione. E' capitato anche a Battiato e l'inciampo gli è costato la frattura del femore.

Il cantautore siciliano è stato trasportato in ospedale in ambulanza dopo le prime cure e il pronto intervento del 118. Naturalmente lo spettacolo è stato interrotto, sacrificando - in partica - soltanto il finale.

Battiato ambulanza
 

Il Pteruzzelli era "Sold Out" da settimane per questo nuovo spettacolo dell'artista tra i più poliedrici del palcoscenico musicale nazionale. 'Joe Patti's Experimental group', il titolo del concerto-progetto, con protagonista la musica elettronica e sperimentale. Una passione mai sopita del più classico Franco Battiato, con un articolato e ricco gioco di sponda coi suoi successi degli anni '70. Una ulteriore rilettura, moderna e innovativa, di capolavori senza tempo: patrimonio inestimabile della bibliotateca musicale internazionale. 

(gelormini@affaritaliani.it)

------------------------------

Dall'archivio di AI: Lindsay Kemp torna a Bari. Ma non al Petruzzelli

Tags:
battiatokemppetruzzellifemorecadutapalco
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.