A- A+
PugliaItalia
Regionali, Candidatura Schittulli: la soddisfazione di Quagliariello (Ncd)

"Dobbiamo partire da un'identità, dalle nostre idee, da uomini che possano incarnarle e su questa base prepararci a competere con una sinistra diversa da quella del passato." Dichiara Gaetano Quagliariello a margine del convegno dedicato a Pinuccio Tatarella organizzato dall'omonima Fondazione a Foggia nella Sala del Tribunale di Palazzo Dogana.

Schittulli, Regionali
 

"Con orgoglio", prosegue il coordinatore nazionale del partito, "Ncd può oggi rivendicare il metodo seguito in Puglia: non ci siamo consumati in tavoli e mediazioni ma abbiamo avuto il coraggio della proposta, di una proposta che rispondesse a un'identità e potesse essere compresa e condivisa".

"Più di due mesi fa, già a novembre, senza logorarci nei rituali della vecchia politica e senza contrattare niente con nessuno, il Nuovo Centrodestra ha scelto di sostenere Francesco Schittulli come candidato alla presidenza della Regione Puglia, senza attribuirgli etichette di partito ma scommettendo su una proposta in grado di aggregare e di lanciare la sfida al campo avversario. Allora sembrava un azzardo: stasera, due mesi dopo", conclude, "apprendiamo che quella di Schittulli è diventata una candidatura condivisa. E questo è un buon auspicio."

Tags:
schittulliberlusconiquagliariellocandidaturasoddisfazione
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.