A- A+
PugliaItalia
Rime, Patate e Cozze rap conviviale Bari, il salto da Parigi a Londra

E’ in rete il primo singolo e video "Rime Patate e Cozze" tratto dall'omonimo album dei Bari Jungle Brothers, "supergruppo" rap composto da Reverendo, Torto, Walino, Ciklone, Max Il Nano ed Ufo, accompagnati dalla mc inglese Miss Fritty. 

Un video che racconta vizi e virtù della città di Bari attraverso le sue abitudini conviviali. Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei! E' una sorta di manifesto della Puglia e l'esaltazione sincera di tutti i luoghi comuni legati alla baresità.

I Bari Jungle Brothers sono la risposta pugliese ai famosi "contaminatori" statunitensi dell'hip hop e hanno come vessillo il piatto più celebre della loro tradizione. 

Sei mc’s, una città, tre generazioni di artisti. "Rime, Patate e Cozze" è un disco che nasce sullo sfondo della città di Bari e porta la firma di Reverendo, Torto, Walino, Il Nano, Ufo e Ciklone. Unico ospite dell’album, l’unica donna a rimare sul disco: Miss Fritty, una mc che unisce Bari Vecchia e Londra, città dove vive e lavora da musicista.

Nella più autentica tradizione della cultura hip hop "Rime, Patate e Cozze" è un lavoro corale, frutto di un percorso condiviso attraverso le rime e i racconti. Un progetto che traccia la breve storia di una generazione in rap e si offre all'ascolto con brani che spaziano da sonorità solari e mediterranee ad altri che sono più tesi e si colorano di toni decisamente urbani. E’ puro storytelling sotto bassi potenti e beat ipnotici. 
Non è rap addomesticato, educato, riverente.

Si passa da un brano ispirato e profondo come “Le tue strade”, prodotto da Mastermaind, uno tra i migliori beatmaker di Italia, a uno più scanzonato e allegro come “Rime patate e cozze”, brano che dà il nome all’intero album. L’atmosfera terrona, sincera  e colma  di affetto di un pezzo come “Vin alla Nonn”, composto e rappato da Max il Nano, è accompagnata dalle rime da battaglia presenti in “I sassi contro il re” o dagli esercizi di stile presenti in “Tre Lune”.

Siamo di fronte ad un folto manipolo di rapper con alle spalle una serie importante di dischi, video, collaborazioni, concerti. Musicisti di strada che attraverso un lavoro durato anni hanno costruito un loro solido pubblico.

Rime Ufo Max Il Nano
 

SCHEDA ARTISTICA DEL COLLETTIVO

Bari Jungle Brothers è un collettivo urbano che fa rap composto da Reverendo,Torto, Walino, Ufo, Tony Ciklone, Max il Nano e Miss Fritty, unica guest nel disco. Artisti che in questi anni hanno imposto una presenza significativa nel panorama musicale nazionale attraverso i loro dischi, video, collaborazioni e concerti. 

Le inclinazioni di ciascuno dei membri del collettivo, sotto la direzione artistica di Reverendo e la partecipazione straordinaria di Torto, membri fondatori dei Pooglia Tribe e rappresentanti riconosciuti della old school italiana, hanno dato vita ad un album che coniuga velleità e peculiarità differenti. Accanto ai due veterani Walino apprezzato rapper e beatmaker, Tony Ciklone il cui video "15 milioni di celebrità" tratto dall'album "Autentico Carneade" è stato presentato in anteprima nazionale da XL di Repubblica, Max il Nano, mc con al suo attivo numerose collaborazioni con Caparezza, Jake la Furia, Il Turco e Marracash, ed Ufo fresco del successo dell'album Hopeless.

L'album è prodotto da Goodfellas e promosso con il sostegno di Puglia Sounds Record - PO Fesr Puglia 2007/2013 Asse IV - Investiamo nel vostro futuro”

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rimepapatecozzebarilondrajungle brotherspuglia sounds
i blog di affari
Vaccino, Camilla Canepa morta: cade la formula "nessuna correlazione"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
Angelo Andriulo
Porto di Trieste, sgombero con gli idranti: il "potere" che spegne la rivolta
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.