A- A+
PugliaItalia
Ritorno alle Isole Tremiti

E’ ogni volta un battesimo d’emozione profonda e… oltre.

Già mentre vanno rallentando le pale dell’argentea libellula e il turista d’annata riconquista terraferma, un sussulto speciale gli sgorga da dentro e l’avvolge, addolcendo pensieri e suggestioni.

CAM02389
 
CAM02388
 

Autentica gioia, quasi il risveglio d’un mito, nel ritrovare le familiari distese tra l’azzurro e il verde, riassaporando le nenie a tratti accorate dei gabbiani, rimirando gli sfavillii della vegetazione sino a magici intrecci tra buganville, nespoli e pini, gustando, dal belvedere dell’isola maggiore e attraverso il palcoscenico di Cala Matana, l’affacciarsi del contiguo scoglio di S. Nicola con la sua Abbazia di S. Maria a mare, abbandonandosi, infine, e lasciandosi consumare, nel tramonto di rosso e d’oro dell’arcipelago.

Autentici e unici lampi di bellezze naturali, a spiegare la ripetuta breve rinuncia del narrastorie al proprio, non meno incantevole, mare salentino.

 

Tags:
isole tremiti ritornoisole tremiti emozioneisole tremiti rocco boccadamo
i blog di affari
Assegno di mantenimento figli pagato in ritardo: è reato? Che cosa rischio?
di avvocato Rebecca Sinatra*
Covid, la scienza ideologica al soldo del potere dei gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, così otteniamo diritti e libertà già garantiti dalla Costituzione
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.