A- A+
PugliaItalia
Salento, commenti a "L'estate prende il largo"

Nonostante l'ora ormai tarda, Rocco, non mi è dispiaciuto affatto seguirti in questa splendida passeggiata lungo il canalone dell'Acquaviva, attenta a non calpestare tutti i tuoi bei ricordi. Non preoccuparti, ho fatto bene attenzione a dove mettevo i piedi dal punto dei massi della 'musatura' in poi: niente taglietto sulla fronte per me!

foto presentazione 001
 

 

L'aria di mare che si mescola alla campagna è uno dei doni più straordinari che ci concede Madre Natura e noi possiamo aggiungerci solo l'odore del duro lavoro agricolo di un tempo, il profumo dei sentimenti e il colore dei passi indietro nel tempo. Sarebbero grate alla tua penna le famiglie e le persone che intessi nelle trame narrative, sentendosi protagoniste di un giudizio buono, di un sentimento nobile pur in tutta la loro semplicità.

Ma tu sei il cacciatore di nuvole per eccellenza, l'unico capace di creare uno splendido manto fatto di mare, di cielo e di verità con la leggerezza di un gabbiano!  

Raffaella Verdesca, scrittrice e critica letteraria

 

giulianacoppola
 

Rocco, leggo e continuo a meravigliarmi per la tua memoria che non tradisce nessun particolare della terra da cui sei stato lontano tanti anni; come se fosse lei ad inviarti dal passato segnali che tu trasferisci nel presente, attualizzandoli, così che il lettore non sa più distinguere presente e passato; merito della tua narrazione che accarezza fatti e persone ridando loro anima .

 

 

Giuliana Coppola, giornalista e scrittrice

 

-------------------------------------------------------

Il testo di Rocco Boccadamo: Salento, l'estate prende il largo

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
salentoestatelargoboccadamo
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.