A- A+
PugliaItalia
Schittulli e Emiliano alla Messa-Coldiretti nelle Grotte di Castellana

Nello splendido scenario della Grave delle Grotte di Castellana la tradizionale Messa regionale di ringraziamento, organizzata dalla federazione provinciale della Coldiretti. Si è trattato del consueto momento di riflessione e di preghiera, che viene organizzato ogni anno a conclusione dell’annata agricola, durante la quale si provvede alla benedizione dei prodotti della terrà, degli animali e dei mezzi agricoli.

La funzione religiosa è stata officiata da don Nicola Macculli consigliere regionale ecclesiastico di Coldiretti. L’evento ha visto la partecipazione di agricoltori provenienti da tutta la regione con in testa il direttore regionale di Coldiretti Angelo Corsetti e il direttore provinciale Giuseppe Antonio Licursi.

Tante le autorità presenti tra le quali, l’assessore regionale all’Agricoltura Fabrizio Nardoni, il consigliere regionale di Castellana Grotte Domi Lanzilotta e l’on Nuccio Altieri. Presenti anche il candidato governatore del centrosinistra Michele Emiliano e il candidato in pectore del centrodestra Francesco Schittulli. Tra i due, in attesa che parti la campagna elettorale per le regionali, solo una fredda stretta di mano. 

Terminata la funzione religiosa, sempre alle Grotte, sul piazzale Anelli, dove la Coldiretti aveva allestito degli stand degustativi, si è provveduto alla benedizioni dei mezzi agricoli.

Tags:
schittulliemilianocoldirettimessagrottecastellana
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.