A- A+
PugliaItalia
vivicittà

Il sindaco di Bari, Michele Emiliano, ha incontrato a Palazzo di Città gli organizzatori della manifestazione sportiva Vivicittà della Uisp (Unione italiana sport per tutti).

Il sindaco ha dato la piena disponibilità dell’Amministrazione comunale ad organizzare la maratona nella data prevista,  offrendo supporto economico e logistico per la buona riuscita dell’evento. Ove questa data non sia più praticabile, ha dato come seconda possibilità l’opzione del 1° maggio.

Il sindaco ha altresì richiesto al presidente della Uisp Bari, Elio Di Summa, di organizzare la manifestazione sportiva conseguendo il massimo risparmio di spesa possibile, anche con l’aiuto dell’Amministrazione comunale che si è impegnata a convocare una riunione per definire tutti i dettagli.

Elio Di Summa, dal canto suo, si è impegnato entro il più breve tempo possibile a sciogliere la riserva circa la volontà della Uisp di confermare anche a Bari Vivicittà.

“Il supporto che l’Amministrazione comunale offre alla Uisp di Bari - dichiara Emiliano - è estremamente importante tenuto conto che a loro è affidato l’impianto sportivo di San Girolamo, un fiore all’occhiello della città, e che abbiamo sempre sostenuto ogni altra iniziativa di questa meritoria associazione".

"Nonostante la necessità di risparmiare il denaro pubblico, la nostra volontà di sostenere la Uisp - aggiunge Emiliano - non muterà e non è mai mutata. Ci auguriamo che l’entusiasmo di Elio Di Summa, nonostante le difficoltà di reperire sponsor privati per le sue iniziative, rimanga intatto”.

Tags:
emilianouispbarivivicittà
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.