A- A+
PugliaItalia
Un Superenalotto da sballo Pioggia di milioni a Torre a Mare

Era successo già a Peschici (Fg) nel 1998 e, in precedenza, a Grottaglie (Ta) nel 1990. La fortuna col Superenalotto bacia ancora la Puglia, arriva ancora dal mare e questa volta i tentacoli della fortuna si allungano a Torre a Mare nell’hinterland barese.

E’ stato l’unico “6” al Superenalotto registrato in Italia, che riversa sulla costa pugliese più di 26 milioni di euro (26.722.827,62). La caccia all’anonimo vincitore è aperta e, soprattutto in un piccolo centro come Torre a Mare, che proprio sul suo lungomare celebra la vocazione marinara dei suoi abitanti con la statua a un grande polpo, l’attenzione è massima al più impercettibile dei cambiamenti di stile di vita quotidiano o a qualche irrefrenabile segno di festa.

Questi i sei numeri fortunati: 3 - 6 - 12 - 13 - 19 - 67, numero jolly 39.

La schedina vincente è stata giocata all’edicola “Stragapede”, in via Giacomo Leopardi, con soli 3 euro. Una sorpresa autentica. Tanto che la famiglia, ignara della vincita, era tranquillamente a dormire, quando le prime voci hanno cominciato a circolare nel paese.

“Speriamo sia qualcuno che abbia bisogno davvero di soldi”, ha commentato a caldo Enzo il titolare.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
torre a maresuperenalottomilioni. fortuna
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.