A- A+
PugliaItalia
Taranto, At6 dell’ex sindaco Cito Confluisce in Forza Italia

Bari – A suo modo è una svolta nel quadro politico tarantino: At6 passa con Forza Italia. Il movimento politico fondato dall’ex Sindaco Giancarlo Cito, parlamentare ed oggi ai domiciliari per scontare diversi capi di imputazione - tra i quali una condanna per concorso esterno in associazione mafiosa – si scioglie per confluire in un unico gruppo in Consiglio Comunale. E agli azzurri Vietri e Cannone si aggiungono, quindi, lo stesso Mario Cito, Adriano Tribbia e Cosimo Ciraci.

Siamo figli della protesta ma abbiamo capito che non serve isolarci”, ha commentato il figlio del primo cittadino in conferenza stampa, con la benedizione del coordinatore provinciale forzista Chiarelli: “Se lo avessimo fatto 15 anni fa, non avremmo consegnato la città e la provincia al centrosinistra con risultati disastrosi”, ha fatto sponda il neo onorevole ed ex consigliere regionale, nonostante i primi malumori tra le fila forziste. Alle spalle ci sono le ultime Amministrative nella Città dei due mari, nelle quali proprio Cito jr riuscì a strappare il ballottaggio alla coalizione di Ezio Stefàno, a scapito del centrodestra di Filippo Condemi, scelto in extremis dopo il niet di Maria Teresa Basile e fermo sotto le due cifre.

E se l’operazione di traghettamento ha richiesto più di un anno di lavoro sotto traccia e porterebbe anche la firma di Raffaele Fitto, il primo banco di prova del tandem tra le formazioni potrebbero essere già le Regionali del dopo Vendola. Con Cito in lizza per la nomination ad un seggio in Via Capruzzi.

(a.bucci1@libero.it)

Tags:
tarantocitoforza italiaat6
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.