A- A+
PugliaItalia

Un bambino di 12 anni, originario di Altamura, in provincia di Bari, è morto per arresto cardiaco dopo essere stato colpito da un fulmine sulla spiaggia di Campomarino di Maruggio, a circa 40 km da Taranto. Con lui c'era un ragazzino di 14 anni, anch'egli folgorato dal fulmine ed attualmente ricoverato all'ospedale di Manduria.

Il ragazzo è rimasto ferito ma non in maniera grave ed attualmente è vigile. Nel pomeriggio la città di Taranto e buona parte della provincia ionica sono state colpite da un forte temporale. Secondo quanto raccontato dai testimoni, i due bambini stavano giocando sulla spiaggia quando improvvisamente s'è abbattuto il temporale senza dare neanche il tempo ai bagnanti di mettersi al riparo.

Per far arrivare l'ambulanza sul luogo della tragedia sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Taranto, che hanno liberato la strada ostruita da alcuni alberi che erano caduti a seguito del violento ed improvviso temporale.

A pochi chilometri di distanza da Campomarino domenica è morto un altro bambino investito da un Suv. Aveva 4 anni ed era uscito dalla villetta in cui stata trascorrendo le vacanze estive.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
tarantofulminebambinomorto
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.