A- A+
PugliaItalia
Trani ragazzi: 'Il Cane e la Volpe' La pace raccontata sotto le stelle

"Raccontando sotto le stelle", la rassegna teatrale a misura di bambino, organizzata da Libreria Miranfù e Ass. Marluna teatro con il patrocinio di Comune di Trani, in collaborazione con AMIU S.p.a. Trani, prosegue il 20 agosto, alle ore 21, con lo spettacolo Il cane e la volpe, a cura della Compagnia Burambò. Sul palcoscenico sotto le stelle del Centro Jobel, protagonisti d'eccezione saranno la pace, l'amicizia e l'ambiente, temi principali sui quali si basa la settima edizione della rassegna teatrale per bambini e famiglie.

È cominciata la caccia alle volpi e nel bosco il cacciatore Cupidigio è alle prese con un inseguimento che si conclude con tre spari. Cupidigio, soddisfatto, porta a casa il trofeo: un esemplare adulto di volpe. In realtà, a scappare erano in due: una mamma, colpita a morte e un cucciolo che, messo al riparo dietro a un cespuglio dalla mamma premurosa, riesce a salvarsi. Il volpino, raccolto dalla signora Matilde, stringe un’amicizia sincera e profonda con un cucciolo di cane. Ma questo è il cane di Cupidigio. Il cacciatore e la signora Matilde litigheranno a causa loro, senza trovare un accordo. Spetterà ai due amici, nel tempo divenuti adulti, riuscire a capovolgere la situazione ormai disperata.

Dopo il grande successo delle edizioni passate, la rassegna teatrale “Raccontando sotto le stelle” accende i riflettori sul mondo dell’infanzia, per ricordare a tutti che non può esserci una programmazione estiva che non tenga conto delle esigenze dei bambini e delle loro famiglie.

Mercoledì 27 agosto 2014 si terrà lo spettacolo Nero nel paese dei colori a cura dell’associazione Marluna teatro. In un paese lontano sono rinchiusi tutti i colori, che non hanno più la possibilità di risplendere a causa dell’inquinamento. Solo Nero, il colore cui solitamente tutti i bambini associano il buio, il lupo o uomini cattivi e di cui spesso hanno paura, proprio lui, con l’aiuto di un bambino, riuscirà a salvare i colori e ridare loro la libertà e lo splendore di un tempo.

Fino al 10 settembre 2014, sul palcoscenico “a cielo aperto” del “Centro Jobel”, alcune delle più interessanti compagnie e associazioni teatrali pugliesi si alterneranno per condividere le loro storie “verdi” e per sognare, insieme, un mondo più bello.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
canevolpetraniragazzipacestelle
i blog di affari
Italia 2^ in UE per abbandono universitario
Massimo De Donno
Super Green Pass, boom di disdette: la distruzione di economia e lavoro
L'OPINIONE di Diego Fusaro
ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.