A- A+
PugliaItalia
Vendola 7

“Mi rammarica vedere l’on Fitto tornare a vestire i panni dell'ultras e gettare alle ortiche la collaborazione nel nome della Puglia. Evidentemente quella collaborazione era soltanto una maschera. Mi intenerisce vederlo occuparsi di indicatori economici che, ai suoi tempi, erano i peggiori del sud nonostante non ci fosse il cataclisma economico di oggi". Così il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, risponde alla nota dell’on.le Raffaele Fitto (vedi correlata), che aveva riproposto il questito del "resta o non resta" e aveva parlato di "legislatura ad personam" del governatore in carica.

"Vedo che Fitto si occupa a chiacchiere di crisi alla Bridgestone", incalza Vendola, "solo che mentre lui scriveva i suoi comunicati, io ero al Ministero del lavoro a fare il primo vertice su quella crisi".

Per arrivare alla dichiarazione attesa, sollecitata e, forse, da alcuni temuta: "Io non prendo lezioni dal partito che ha consentito a Formigoni o alla Poli Bortone di restare attaccati al doppio incarico oltre ogni limite di decenza. Resterò in Puglia. Per il bene della Puglia. Non consentirò che la mia regione possa tornare nelle mani di coloro che ne hanno spento le ambizioni e devastato la cassa”.

Decisione in qualche modo già intuibile dall'intervento del sindaco di Bari, Michele Emiliano, che nel pomeriggio - ospite della trasmissione radiofonica "Un giorno da pecora", aveva cominciato a riprendere le distanze dalla candidatura a presidente della Regione Puglia, dicendosi molto attirato dal raggiungimento del record quale sindaco col mandato più lungo della storia levantina, se solo avesse raggiunto la scadenza naturale di questa tornata amministrativa.

Pronta la controreplica di Fitto: "Caro Nichi, al netto del tuo nervosismo che ben comprendo e di qualche insulto che dato il momento giustifico, mi sembra di capire dalle tue dichiarazioni che rimarrai presidente della Puglia fino al 2015. Ho capito bene?"

La partita, evidentemente, è appena... ricominciata!

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
vendolapugliafittoambizionibridgestone
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.