A- A+
PugliaItalia
vieSacreEXPOFEST

Sarà rappresentato anche il “Cammino di Santiago” alla terza edizione di “Vie Sacre Expo & Festival” che si terrà nel Quartiere Fieristico di Foggia dal 17 al 20 ottobre: Xacobeo, la società di gestione ufficiale del Cammino, ha deciso di essere presente alla prima e più importante kermesse dedicata ai pellegrinaggi, ai cammini e ai viaggi dello spirito. Sono molto numerosi gli italiani che percorrono il cammino di Santiago. Secondo i dati della "Oficina del Peregrino" di Santiago de Compostela, nel 2012 l’Italia è stato il secondo mercato internazionale più importante per la Rotta Xacobea, con un 12,57 per cento del totale di pellegrini, superati solo dai tedeschi (16,07 per cento).

Se risaliamo al dato di quindici anni fa, quando gli italiani pellegrini a Compostela erano solo il 6 per cento del totale, si può dire che c’è stata una riscoperta del Cammino, soprattutto da parte dei giovani di età compressa fra il 25 e i 45 anni. L’offerta spagnola per il turismo religioso è ricca e molto varia: più di 30 santuari, monasteri, tante chiese e cattedrali in diversi stili, feste, pellegrinaggi, romerias, tradizioni legate alla fede cattolica, in cui il fervore si abbina alla cultura, la gastronomia, la musica e il divertimento.

Santiago cattedrale

L’esempio più importante sono le processioni della Settimana Santa: brillanti, sontuose e spettacolari in Andalusia; più sobrie e contenute ma altrettanto ricche nella Castiglia ed altre zone del Nord. Per conoscere tutto ciò, la società di gestione ufficiale del Cammino - Xacobeo - ha deciso di partecipare a Vie Sacre EXPO&FEST.

Le destinazioni turistiche collegate alla spiritualità e alla conoscenza “slow” dei territori fanno registrano un trend in assoluta controtendenza rispetto ad altri segmenti turistici: basti pensare che in Galizia, in dieci anni, si è passati dalle 68.952 presenze del 2002 alle 192.488 del 2012, con un numero crescente di viaggiatori dello spirito desiderosi di giungere al santuario di Giacomo il Maggiore, sulle orme dei pellegrini del Medioevo.

Chi sono questi viaggiatori contemporanei? Non solo pellegrini, stando alle statistiche ufficiali: se la motivazione di viaggio di tipo spirituale accompagna e sostiene il 41.3% dei camminatori, ben il 52.56% dichiara di essere in movimento per l'attrazione esercitata da motivazioni culturali. L'EXPO e il FESTIVAL di Foggia, dunque, integrando beni culturali e patrimoni immateriali, heritage e manifestazioni del sacro, propongono una visione integrata di sviluppo sostenibile e narrano di un Bel Paese che vuol tornare protagonista dell'offerta culturale mondiale.

VIESACRE DEANDRE low

Avrà luogo dal 17 al 20 ottobre 2013, presso il Quartiere fieristico di Foggia, la terza edizione di "Vie Sacre EXPO & FESTIVAL": la doppia kermesse che per quattro giorni riporterà al centro del dibattito nazionale la promozione integrata del brand Italia, delle sue Regioni e dei suoi territori ampi e plurali, attraverso la luce particolare dei Percorsi e delle Manifestazioni del Sacro.

Il Festival Euromediterraneo di questa edizione sarà intitolato "I giorni del Dialogo" e vedrà alternarsi sui palchi e nelle sale convegni un fitto programma di eventi: spettacoli, dal teatro sacro alla musica sacra, per giungere agli interpreti tra i più affermati della musica italiana, quali Cristiano De André (con la direzione artistica di Stefano Starace per "Mo'l'Estate Spirit"); rievocazioni storiche, per ritrovare una narrazione di qualità della storia e delle tradizioni locali, sotto l'egida del Consorzio Europeo delle Rievocazioni Storiche (CERS); percorsi gastronomici interculturali, con una accentuata sensibilità verso le produzioni biologiche e di eccellenza, presentate al pubblico dalla Rete Internazionale delle "Città del Bio"; convegni internazionali dedicati a due grandi visioni del futuro del Bel Paese nello scenario globale, vale a dire i "Paesaggi Culturali", così come definiti dall'UNESCO, e gli "Itinerari Culturali Europei" del Consiglio d'Europa, tra cui un ruolo fondamentale ricopre la Via Francigena che attraversa il vecchio continente per proiettarsi verso le altre sponde del Mediterraneo, guardando a Gerusalemme.

camminodellangelo

Oltre l'Alto Patrocinio del Consiglio d'Europa, la manifestazione gode dei patrocini di: Direzione Generale per le Biblioteche e gli Istituti Culturali del MiBAC, Agenzia Nazionale del Turismo (ENIT), Associazione Città Patrimonio Mondiale UNESCO, Federculture, Civita, Federtrek, Regione Puglia, Ente Fiera di Foggia, Promodaunia, nonché dell'Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) che – nell’ambito l'evento - ha convocato un meeting delle Regioni europee (da Regno Unito, Francia, Svizzera e Italia) con l'obiettivo - tra gli altri - di sancire un rinnovato impegno del Programma verso i territori del Mezzogiorno, avviando concretamente l'iter di riconoscimento della "Via Francigena nel Sud".

Per altra parte, l'Esposizione offrirà ai Visitatori un raddoppio delle aree espositive: accanto alla consolidata esperienza del padiglione dedicato ai "Luoghi dell'Anima" (Santuari, Monasteri, Conventi e altri motivi di viaggio e pellegrinaggio) e della sezione "Feste e Riti Popolari" dedicata alle Feste Patronali, ai riti della Settimana Santa, alle Confraternite, alle Organizzazioni religiose ed ai patrimoni immateriali, la novità 2013 sarà rappresentata dall'area "Bellezza del Creato": mostre e installazioni mirate a esaltare l'architettura, l'arte sacra e l'artigianato che rendono straordinaria l'esperienza e l'emozione di un viaggio attraverso l'Italia creativa, dei mestieri e delle arti.

camminodellarcangelo2012

Autorevoli anteprime e presentazioni agli Operatori dell'informazione avranno luogo nelle settimane precedenti a Bari, Venezia, Roma e Foggia."Vie Sacre EXPO & FEST" è un evento che mira a realizzare concretamente un percorso di nuova promozione, finalmente integrata, della Bellezza che ci circonda e che può tornare a rendere il nostro Paese un riferimento mondiale per cultura, turismo e spiritualità. Una manifestazione in grado di connettere terre vicine e lontane, istituzioni locali e internazionali, piccoli artigiani e grandi Maestri, cappelle rupestri e importanti Santuari, con Itinerari e Cammini da proporre ai mercati turistici internazionali.

Per ogni informazione, gli Espositori potranno avvalersi del nuovo numero verde, 800 198007. I Visitatori possono accreditarsi sul sito www.viesacre.eu (ingresso libero per operatori turistici, scuole e studenti universitari accreditati).

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
turismoreligiosogodellipugliacamminisantiagosacrode andrè
i blog di affari
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
Il banco vuoto
Pierdamiano Mazza
Certificazione verde e MOG231
di Guido Sola
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.