A- A+
PugliaItalia
Vinitaly, Premio Terre del Primitivo Vincono Granello e Gambacorta

Designati i vincitori della quindicesima edizione del Premio giornalistico dedicato ai vitigni autoctoni di Puglia, nel 2013 tenutosi nelle “Terre del Primitivo” con l'obiettivo di valorizzare la viticoltura e il patrimonio storico-artistico del territorio della Magna Grecia.

La cerimonia di premiazione si è svolta nell’ambito del Vinitaly di Verona, nell’area istituzionale della Regione Puglia/UnionCamere Puglia – presso lo spazio dell'Enoteca dei vini di Puglia (pad.11).

L'iniziativa del Premio giornalistico Puglia Press Tour® “Terre del Primitivo”, condivisa e sostenuta dalla Regione Puglia e organizzata dal Movimento Turismo del Vino Puglia, ha visto la partecipazione di giornalisti rappresentanti di importanti testate giornalistiche e radio-televisive di rilievo nazionale.

Soddisfatto il Presidente del Consorzio Movimento Turismo del Vino Sebastiano de Corato: “Il Premio giornalistico è un'iniziativa che, di anno in anno da quindici edizioni, richiama l'attenzione della stampa di settore su uno dei tre vitigni autoctoni di Puglia: Primitivo, Nero di Troia e Negroamaro, portando alla luce non solo i vini che ne sono espressione, ma anche l'intero territorio in cui nascono e di cui sono portavoce. Negli anni – prosegue de Corato- il Premio ha richiamato nomi sempre più prestigiosi del giornalismo nazionale, e siamo molto contenti che l'interesse per l'iniziativa si rinnovi anno con lo stesso entusiasmo e crescente qualità”.

Vinitaly 2014
 



Per consentire ai concorrenti di scoprire ed entrare in contatto diretto con il territorio protagonista del Premio, lo scorso settembre si è svolto un press tour fra i luoghi più suggestivi e le aziende più rappresentative della zona di Manduria e Taranto, in collaborazione con il GAL “Terre del Primitivo”.

“Il Primitivo di Manduria ancora una volta ha fatto parlare di sé alla migliore stampa nazionale – ha commentato Ernesto Soloperto, Presidente del Gal “Terre del Primitivo” - sia per le sue peculiarità che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, sia per la particolarità del territorio in cui viene coltivato. L'alta considerazione che la stampa ha del Primitivo di Manduria – ha proseguito Soloperto – è un volano per valorizzare non solo i vini e le bellezze storico-paesaggistiche della nostra area, ma anche tutta la ricchezza dei prodotti tipici che caratterizzano la nostra gastronomia e che puntiamo ad esaltare sempre più attraverso questo tipo di iniziative”.

Di grande qualità i lavori presentati, fra i quali la giuria ha individuato come vincitori Licia Granello per la categoria web/carta stampata, con l’articolo dal titolo “Derby di Puglia: Primitivo o Negroamaro?” pubblicato sul quotidiano ”La Repubblica”e per la categoria radio/tv Bruno Gambacorta, per il servizio televisivo “Primitivo di Manduria” andato in onda su TG2 – Eat Parade.

(intervista di A. Gelormini - Teatro Petruzzelli "Le Donne del Vino")

Per l'ottimo lavoro svolto per valorizzare i territori del Primitivc e per l'originalità degli elaborati sono state assegnate due menzioni della giuria ai giornalisti “Lorenzo Ruggeri per l'articolo dal titolo “Manduria, viaggio di ritorno” pubblicato sulla rivista “Gambero Rosso” e Davide Biasco per l’articolo dal titolo “Il primitivo: il vero re della Magna Grecia” pubblicato sulla rivista “Golf & Gusto”.

All'evento, condotto da Antonio Stornaiolo, sono intervenuti Fabrizio Nardoni, assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia; Sebastiano de Corato, presidente del Consorzio Movimento Turismo del Vino Puglia; Pasquale Porcelli, critico enogastronomico e presidente della giuria; Ernesto Soloperto, presidente del GAL “Terre del Primitivo”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
vinitalyprimitivogranellogambacortamanduria
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.