A- A+
Roma

Gli occhi del mondo saranno puntati sulla città per tutto il mese di aprile: dalla settimana santa fino alla doppia canonizzazione si prospetta un vero e proprio mese di passione per i romani, e il conto è salato: sette milioni e 800mila euro.
Questo il bilancio previsionale degli eventi previsti presentato dettagliatamente dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, durante la riunione tecnica che si è tenuta a Palazzo Chigi: un incontro con tutte le istituzioni coinvolte nella organizzazione degli eventi straordinari che coinvolgeranno la città. 

Quasi otto milioni di euro che il Campidoglio non può permettersi e che, tranne alcuni costi incomprimibili come la sicurezza e la pulizia delle strade, rappresenta la spesa prevista in caso di massimo afflusso di pellegrini e turisti. “Le forze dell'ordine hanno indicato il numero di uomini che verranno schierati nei giorni principali  - ha spiegato il Sindaco Ignazio Marino - un totale, solo per la polizia di Stato, di circa 12mila ore di straordinario".

In passato per l'intronizzazione di papa Francesco il sindaco Alemanno chiese 4,6 milioni di euro. Oltre al Governo, coinvolti nel meeting anche prefetto, Protezione civile, Regione Lazio e Forze dell'ordine. "L'obiettivo era condividere tutte le decisioni prese in tutti questi mesi di lavoro e illustrare su una mappa della città le soluzioni logistiche individuate", ha spiegato Marino, che aggiunge: "Abbiamo anche discusso di un piano di emergenza per chi dovesse accusare malori.

Tags:
canonizzazioniwojtylaroncallimarinorenzi



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Green Pass, Italia modello del golpe globale del Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass obbligatorio, alternativa allettante: benedizione o campare d'aria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
MICHETTI: SARO' IL SINDACO DELL'ARMONIA


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.