A- A+
Roma

Le facevano venire in Italia con la promessa di un lavoro, di solito come badante, e poi le costringevano con violenza e minacce a prostituirsi. Per questo sette persone sono state arrestate dai vigili della sezione della polizia giudiziaria, agli ordini della dirigente Rosa Mileto, e dal gruppo Gssu. Il provvedimento cautelare era stato emesso anche nei confronti di un'ottava persona, che risulta però latitante.

Tre persone sono finite in carcere, quattro ai domiciliari, di queste tre sono donne. Gli arrestati sono tutti romeni, tranne uno che è italiano proprietario di un casolare a Genazzano dove le donne, anche minorenni, venivano segregate e costrette a prostituirsi. L'uomo si occupava anche dei figli delle donne mentre queste erano impegnate in incontri con clienti. Una delle donne finite in manette in precedenza era tra coloro che si prostituiva. Le indagini sono state avviate nel 2011, dopo la denuncia di una romena costretta appunto a prostituirsi dopo essere stata portata in Italia con la promessa di un lavoro come badante. Le donne erano costrette a prostituirsi anche lungo via Salaria, viale Palmiro Togliatti, all'Eur e al Prenestino. Proseguono le indagini per verificare se altre donne sono cadute nella “rete” del gruppo e qualche aguzzino sia riuscito a scappare alle verifiche degli investigatori.

Tags:
prostituzione minorilesquilloschiaveromeniarrestipolizia municipale
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rifiuti Roma: alleanza tra Ama e Acea, Cremonesi spiazza Zingaretti e l'M5S

Rifiuti Roma: alleanza tra Ama e Acea, Cremonesi spiazza Zingaretti e l'M5S

i più visti
i blog di affari
Caldeggiamo un triplo regalo di compleanno alla memoria di Enzo Tortora
Paolo Brambilla - Trendiest
Scuola,presenza di infermieri e comitato scientifico in ogni città.La proposta
L'opinione di Tiziana Rocca
All’allenatore di calcio serve il portavoce
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.