I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Fisco e Dintorni
Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN
da sx: Cons. Lav. R. Pasca, Pres. A. Sorrento, Avv. M. Sances

La Corte Costituzionale sollecita una riforma urgente del Governo sui compensi dati agli Agenti della Riscossione ritenuti “non proporzionati” e anacronistici.

 

E’ ammissibile un sistema fiscale che consente ai concessionari della riscossione un grosso compenso in percentuale sui debiti dei contribuenti (cosiddetto “aggio”) anche solo per spedire una cartella di pagamento o inviare una pec?

Se lo chiede la Corte Costituzionale che in una recente sentenza (la numero 120 del 10.06.2021) ha auspicato una riforma urgente del sistema fiscale e in particolare della riscossione dei tributi.

I giudici, infatti, ritengono che il Governo debba valutare se l’aggio conserva ancora una sua ragion d’essere o “non sia piuttosto anacronistico e costituisca una delle cause del sistema”.

Sul punto è intervenuto il Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN), Antonio Sorrento, il quale denuncia “Da tempo segnaliamo che il sistema della riscossione in Italia è estremamente iniquo perché vengono aggiunte pesanti somme senza una reale giustificazione. Si pensi all’aggio esattoriale che aggrava con grosse percentuali le somme dovute dai contribuenti  (in alcuni casi si arriva addirittura al 9% + interessi) anche solo per spedire una cartella di pagamento. Ma non basta….”.

Continua il Presidente SorrentoNelle settimane  scorse abbiamo addirittura segnalato numerose sentenze che cancellavano cartelle da decine di milioni di euro richieste a contribuenti difesi dagli Avv.ti Matteo Sances e Sergio Patrone, che fanno parte del nostro comitato scientifico, proprio perché tali atti non venivano neanche notificati ai contribuenti (si veda articolo e sentenze sul nostro sito https://www.partiteivanazionali.it/RASSEGNA_STAMPA.html ). Anche per tale motivo abbiamo chiesto un tavolo di confronto urgente col Governo”.

Ringraziamo PIN per le sue battaglie a tutela dei contribuenti.

Commenti
    Tags:
    #aggioesattoriale #pin #avvsances #fisco
    in evidenza
    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    Costume

    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.