A- A+
Il Sociale
animali casa mediaset

La campagna antiabbandono degli animali nei mesi estivi è diventata ormai una tradizione che Provincia di Milano e le reti Mediaset intendono mantenere anche in considerazione degli ottimi risultati conseguiti nelle due edizioni precedenti. La forza del video messaggio, la voce di Maurizio Costanzo ancora una volta gradito testimonial, l’intenso lavoro svolto da istituzioni, associazioni, volontari e la consapevolezza che l’abbandono di un animale costituisce un reato severamente punito dalla legge, hanno aumentato la coscienza ed li senso di responsabilità degli italiani, ciò malgrado sono ancora tanti, troppi gli animali abbandonati e destinati ad una fine atroce.

Giovedì 20 giungo 2013 ore 11,30 nella Sala Pedenovi di Palazzo Isimbardi (Corso Monforte 35 Milano) sarà presentato lo spot 2013 che avrà, come detto, la voce di Maurizio Costanzo ad accompagnare le immagini. Parteciperanno: Il Presidente della Provincia on. Guido Podestà, l’On. Michela Vittoria Brambilla, Bruno Dapei Presidente del Consiglio, Massimo Turci (Consigliere delegato Diritti Animali), Claudia Ciotti (Responsabile UDA), Carla Bernasconi (Ordine Medici Veterinari) saranno inoltre presenti Susanna Messaggio e Pamela Montagnini regista e produttore dello spot attraverso la On Productions.

Tags:
campagnaantiabbandono

i più visti

casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.