A- A+
Il Sociale
Neknomination, Dj Aniceto: i ragazzi vanno ascoltati non giudicati

“Genitori non abbassate mai la guardia, le spinte che arrivano dall'esterno sono tante e gli esempi negativi troppi, come le #neknomination! ”, E' il messaggio che DJ Aniceto, uno dei DJ piu' impegnati nel sociale, membro della Consulta per le politiche antidroga a Palazzo Chigi e testimonial per la vita nei programmi tv di Piero Chiambretti, oggi ha postato sui suoi social network commentando la folle moda del web denominata "neknomination" dove ci si sbronza in formato video a colpi di nomination."

Questa "moda" è pericolosissima, ma non bisogna nemmeno nascondersi dietro un dito: ormai lo sballo è consuetudine per i giovani e reprimere non è sufficiente, perchè c’è il rischio che per il solo gusto di trasgredire i ragazzi cerchino di aggirare i divieti,Il problema va affrontato dai genitori ma i ragazzi devono essere capiti, non giudicati - dice il dj - bisogna sensibilizzare sui pericoli derivanti da un uso smoderato degli alcolici, l'esempio in famiglia e' fondamentale".

Tags:
anicetodjneknomination
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.