A- A+
Il Sociale
Assegnato a Milano il premio, promosso dai City Angels, "Il Campione"

Solidarietà, civismo e legalità. Sulla base di questi principi sono stati assegnati i 10 premi ai campioni provenienti da tutta Italia. Giunto alla tredicesima edizione, il premio è promosso dall’associazione di volontariato dei City Angels. fondata da Mario Furlan. Tra i testimonial Ivana Spagna, mentre tra i premiati la conduttrice tv Martina Colombari.

Patrocinato dal Comune di Milano, dalla Provincia di Milano e dalla Regione Lombardia, e da quest'anno anche dal Rotary Club, dall’Associazione Nazionale Magistrati e dalla Comunità ebraica di Milano, il premio “Il Campione” ha assegnato una statuetta, che rappresenta la sagoma di un uomo con un grande cuore in mano, a 10 cittadini meritevoli.

 

il campione
L'intervento di Mario Furlan: "Tutti noi possiamo essere dei campioni"
Guarda il video di Affaritaliani.it

 

I vincitori sono stati selezionati da una giuria formata da direttori e giornalisti di quattordici organi di stampa: Affaritaliani.it, Ansa, Avvenire, Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport, Il Giorno, Il Giornale, Libero, Metro, La Repubblica, Il Sole 24 Ore, La Stampa, Tgcom24, Tgr Rai.

"Questo premio è rivolto a veri campioni di solidarietà e legalità, persone spesso sconosciute. Il Premio può dare loro la visibilità necessaria per proseguire con maggiore sostegno nella loro opera", ha spiegato Mario Furlan.

 

ivana spagna
Ivana Spagna: "I City Angels sono la luce per tanta gente"
Guarda il video di Affaritaliani.it

 

 

Alla manifestazione sono intervenuti, tra gli altri, la madrina dei City Angels Daniela Javarone e il Presidente onorario Michele Ferrario Hercolani; i testimonial dell’Associazione Alberto Fortis, Ivana Spagna e Stefano Chiodaroli; il Presidente del Consiglio Provinciale Bruno Dapei; gli Assessori Provinciali Stefano Bolognini e Massimo Pagani; in rappresentanza della Regione Lombardia, il Vice Presidente Anci Giulio Gallera; il Presidente dell'Atm Bruno Rota; il Presidente della Comunità ebraica di Milano Walker Meghnagi; il Presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati di Milano Luigi Orsi; e il Governatore del distretto 2040 del Rotary Club Paolo Zampaglione. Il Premio è stato presentato dalla conduttrice Rai Daniela Cuzzolin.

Massimo Mauro, presidente di Aisla (Associazione Italiana Sclerosi Lateriale Amiotrofica) è stato premiato dai City Angels per il suo impegno a favore della ricerca sulla Sla e dell’assistenza e tutela delle persone affette da questa patologia. Massimo Mauro, che come gli altri premiati ha ricevuto una statuetta che rappresenta la sagoma di un uomo con un grande cuore in mano, ha ‘vinto’ nella categoria “Campione per lo sport”. Ex calciatore di Catanzaro, Udinese, Juventus e Napoli negli anni Ottanta e Novanta, oggi commentatore sportivo e opinionista per Sky Sport, Massimo Mauro si impegna da oltre dieci anni a favore della ricerca sulla Sla e della tutela e assistenza delle persone affette da questa patologia, attraverso Aisla (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) e Fondazione Vialli e Mauro.

 

di Andrea Bufo
 

twitter 500
 

@AbuBufo






Tags:
premioil campionefurlancity angels
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.