A- A+
Il Sociale
Senza dimora, a Parigi un sito pubblica i nomi dei morti in strada

Morts de la rue” è un collettivo francese che grazie alla collaborazione con altre associazioni, ospedali e forze di polizia, cerca di dare un nome alle persone senza fissa dimora che muoiono per strada: 453 i casi riscontrati solo nel 2013, una lista che però sembra sottostimata. Il 18 marzo in place de la République a Parigi ha voluto ricordare, attraverso la lettura pubblica dei loro nomi, quelle donne e quegli uomini morti soli per strada. L’iniziativa è volta a mettere in evidenza il fenomeno e ricordare che “vivere per strada non è ineluttabile, così come non lo è morirci”. Il collettivo ha pubblicato nel suo sito internet la lista dei nomi, per permettere alle famiglie di venire a conoscenza della morte di un proprio caro, come è successo a Sabrina, che ha scoperto la morte del fratello attraverso la lettura della lista, ma ancora troppe persone sono rimaste senza nome.

Ogni anno il collettivo riceve una trentina di segnalazioni dalle famiglie che hanno perduto le tracce di un proprio parente e che vengono a conoscenza della loro morte grazie a questa lista” racconta a La Croix la coordinatrice Cécile Rocca. Ma “bisogna dare un’alternativa alle persone che vivono per strada” proprio per questo un momento della giornata è stato dedicato anche ai racconti di quelle persone che sono riuscite a farcela: Kévin, che grazie all’aiuto di una vicina ha trovato una casa, Frédéric, che è riuscito a diventare animatore a Puy-en-Velay, o Andreas che ha fatto della sua esperienza per strada il modo per divenire educatore. Queste testimonianze “sono una maniera per dire che le persone che vivono per strada, se si creano dei nuovi legami, hanno delle risorse da offrire alla nostra società. La chiave è la fiducia” racconta la Rocca. “La strada non è una fatalità. La loro vita dovrebbe finire lì?” questa la domanda rivolta alle istituzioni pubbliche, alle associazioni, e ai singoli per non restare inermi davanti al fenomeno.

www.redattoresociale.it

Iscriviti alla newsletter
Tags:
senza dimoraparigi
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.