A- A+
Il Sociale
Sport e solidarietà, Ranocchia incontra i ragazzi disabili del Serafico

Due passaggi con Ivan, un dribbling con Fabio. E poi un abbraccio speciale e intenso, quello tra il calciatore dell'Inter e della nazionale Andrea Ranocchia e gli emozionatissimi ragazzi del Serafico di Assisi - centro di riabilitazione per bambini con disabilità plurime - accorsi nel Parco multisensoriale dell'Istituto per incontrare il loro idolo. 

Un incontro speciale e ricco di emozione anche per l'atleta, originario di Bastia Umbra, che ha voluto incontrare i ragazzi del Centro per 'abbracciarli', giocare a calcio e regalar loro le magliette dell'Inter e un pallone.

Ranocchia si è intrattenuto con i ragazzi per più di un'ora e tra due palleggi, una merenda sul prato con pizza e sorbetto e una moltitudine di autografi ha realizzato il sogno di tutti i ragazzi, abituati a vederlo solo nel piccolo schermo. Un sogno che vale più di un gol.

Tags:
sportsolidarietàranocchiaragazzidisabiliserafico

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.