A- A+
Il Sociale

Ufficialmente raccoglievano fondi da destinare ai veterani, in realtà i soldi venivano usati per gestire un giro di casinò e scommesse illegali.

Si tratta di una truffa scoperta dall'Fbi e che incastra la "Allied Veterans of the World Inc", organizzazione no profit della Florida, che dietro la facciata di società impegnata per la beneficenza a decine di associazioni di veterani negli Stati Uniti, in realtà' si metteva in tasca milioni di dollari attraverso casinò illegali.

Lo riporta il Wall Street Journal, che sottolinea anche che solo un 2% dei fondi raccolti tra il 2008 e 2012 è andato ai veterani. L'indagine ha portato all'arresto di oltre 50 persone.

Tags:
usafbino profitcasinòallied veterans of the world inc
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’

Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.