A- A+
Sport
allegri modificato 16

"La panchina logora chi non ce l'ha". Gradevole la battuta con cui Allegri ha liquidato le critiche di un grande ex, Clarence Seedorf, all'attuale Milan,il più modesto dell'era Berlusconi. Ma, attualmente, il più logorato appare proprio l'allenatore livornese. E' positivo cercare di sdrammatizzare in un mondo, quello del calcio, dove l'ironia è merce rara. Le battute, tuttavia, non cancellano la crisi dei rossoneri, nè le responsabilità di Allegri, la sua incapacità nel gestire i campioni : oltre a Seedorf, il conte Max non è riuscito ad andar d'accordo con Pirlo, Ibrahimovic, Nesta, Ambrosini e Gattuso, ottenendo da Galliani le loro cessioni, che hanno ringiovanito, ma indebolito, la squadra. Il rapporto tra Allegri e il Milan avrebbe dovuto concludersi a luglio. E non a novembre.Adesso il tecnico e i Berlusconi continuano a lavorare, con scarsi risultati, come 2 separati in casa. Per un paradosso, gli unici ad essere super- soddisfatti per la conferma, in estate, della panchina rossonera, sono i tifosi della Roma. Con l'arrivo dell'ex tecnico del Cagliari nella capitale, Sabatini non avrebbe ottenuto la firma di Garcia e i giallorossi non dominerebbero il torneo. Strano, spesso, e pazzo, il calcio. Come la vita.

Pietro Mancini

Tags:
allegrigarcia

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.